Venerdì, 20 Marzo 2020 13:27

Favole al telefonino di Andrea Satta In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Mamme narranti, il progetto di Andrea Satta, nato dieci anni fa nel suo ambulatorio pediatrico alle porte di Roma, in un quartiere di periferia sulla via Casilina. La favola è un portato culturale, ma è anche un pretesto: svela qualche cosa di intimo e personale, avvicinandoci agli altri. Ora le storie che narrano le mamme italiane e straniere per addormentare i loro bambini si trasferiscono sulla rete (su youtube), con nuovi videoracconti. #iorestoacasa #bibliotechediroma

Mamme narranti, il progetto di Andrea Satta, nato dieci anni fa nel suo ambulatorio pediatrico alle porte di Roma, in un quartiere di periferia sulla via Casilina. La favola è un portato culturale, ma è anche un pretesto: svela qualche cosa di intimo e personale, avvicinandoci agli altri. Ora le storie che narrano le mamme italiane e straniere per addormentare i loro bambini si trasferiscono sulla rete (su youtube), con nuovi videoracconti. #iorestoacasa #bibliotechediroma

Le favole saranno anche sulle pagine FB di Biblioteche di Roma e Roma Multietnica

Mercoledì 3 giugno ore 12 e ore 15:
Ore 12:
Elisabetta (Malantrucco) racconta la favola dei 7 cuori
https://www.youtube.com/watch?v=Fyaisaf-Eto&t=3s

Ore 15:
Giorgio Scaramuzzino, attore e autore per ragazzi, racconta la favola di Macchietta
https://www.youtube.com/watch?v=OaCLZnB4nVc

Scrive Andrea Satta:

"Il nostro sogno di fare comunità è stato messo in crisi incredibilmente in questi giorni nei gesti più semplici e belli, abbracciarsi, stringerci, baciarci. Per sconfiggere il virus dobbiamo difenderci tutti insieme e lo dobbiamo fare separati, ognuno con la propria famiglia. Questo e’ solo un momento per ripartire con più amore. Mamme  e papà che vorranno aggiungersi, potranno inviarci qui la fiaba con cui si addormentavano da piccole. Sara’ un appuntamento al giorno (con qualche bella sorpresa...). Spargete voce, un tam tam che va lontano, i bambini devono avere delle dediche in questi giorni, degli appuntamenti attesi. Poi, più il là, riprenderemo a raccontarci le cose dal vivo, a guardarci negli occhi e ad abbracciarci."

https://www.facebook.com/andreasattapaginaufficiale/

youtube

Informazioni aggiuntive

  • data inizio: Venerdì, 20 Marzo 2020
  • data fine: Martedì, 30 Giugno 2020
  • Super evidenza: Si
  • Depubblicazione homepage: Mercoledì, 01 Luglio 2020
Letto 483 volte Ultima modifica il Giovedì, 28 Maggio 2020 13:12
Federica Q

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.