Giovedì, 14 Gennaio 2021 11:51

Made in Bangladesh In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Giovedì 14 e venerdì 15 gennaio 2021 alle ore 21 è prevista, in prima visione italiana totalmente gratuita, previa registrazione al link https://www.mymovies.it/.../fashio.../movie/4621-bangladesh/, Made in Bangladesh, film di denuncia dello sfruttamento di donne operaie di fabbriche tessili per i grandi marchi occidentali.

Giovedì 14 e venerdì 15 gennaio 2021 alle ore 21 è prevista, in prima visione italiana totalmente gratuita, previa registrazione al link https://www.mymovies.it/.../fashio.../movie/4621-bangladesh/, Made in Bangladesh, film di denuncia dello sfruttamento di donne operaie di fabbriche tessili per i grandi marchi occidentali.

La regista é la bengalese Rubaiyat Hossain, già autrice del controverso Meherjaan (2011). Al centro del film c’è la 23enne Shimu, impiegata in un’industria tessile di Dhaka, in Bangladesh, la cui storia è ispirata a quella di decine di lavoratrici del settore incontrate da Hossain - attivista per i diritti delle donne - durante la preparazione della pellicola. Quando un incendio, scoppiato in fabbrica, provoca la morte di una delle impiegate, Shimu decide di ribellarsi alle dure condizioni del suo lavoro fondando, insieme alle colleghe, un sindacato. Ma per vincere la sua battaglia Shimu è costretta a lottare: contro le paure delle colleghe, l’ostilità dell’amministrazione e persino

Informazioni aggiuntive

  • data inizio: Giovedì, 14 Gennaio 2021
  • data fine: Venerdì, 15 Gennaio 2021
  • Depubblicazione homepage: Sabato, 16 Gennaio 2021
Letto 41 volte Ultima modifica il Giovedì, 14 Gennaio 2021 11:57
Giorgia DM

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.