Lunedì, 01 Ottobre 2007 02:00

Biblioteca dell'IPO - Istituto per l'Oriente

Vota questo articolo
(0 Voti)
La Biblioteca sociale, ricca di oltre 35 mila volumi e di 300 periodici, costituisce ancor oggi la più ampia raccolta italiana di testi specialistici storici, politici, socio-economici e letterari sul Vicino e Medio Oriente (essenzialmente islamico) moderno e contemporaneo.
La Biblioteca sociale, ricca di oltre 35 mila volumi e di 300 periodici, costituisce ancor oggi la più ampia raccolta italiana di testi specialistici storici, politici, socio-economici e letterari sul Vicino e Medio Oriente (essenzialmente islamico) moderno e contemporaneo.
Ogni ricercatore può accedere su prenotazione ai Fondi Nallino, Rossi e Sammarco. È escluso il prestito librario ma è possibile usufruire di un servizio di fotocopiatura.
Orario: lun/merc/ven ore 9-13 e 15.30-18.30; mart/giov ore 9-13

via A. Caroncini, 19
tel. 06 8084106 fax. 06 8079395
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.ipocan.it
Letto 1906 volte Ultima modifica il Lunedì, 06 Settembre 2010 15:45