Roma Culture Biblioteche di Roma Roman Multietnica

Oltre la tradizione. I maestri della pittura moderna cinese

VersOriente organizza mercoledì 14 settembre alle 17,30 l'ultima visita guidata alla mostra Oltre la tradizione. I maestri della pittura moderna cinese, allestita a Palazzo Venezia fino al 15 settembre. Intarviene Marco Meccarelli, cultore della materia presso la cattedra di "Archeologia, storia dell’arte e filosofie dell’Asia orientale” dell’Università “Sapienza” di Roma, collaboratore del mensile “Civiltà” ed esperto di arte contemporanea cinese.

Dal 23 giugno al 15 settembre 2011 il National Art Museum of China (Namoc) di Pechino presenta per la prima volta in Italia, nelle sale di Palazzo Venezia, una grande mostra dedicata agli straordinari artisti della pittura cinese moderna. Sei pittori, un secolo, cento capolavori rileggono la cultura millenaria cinese per spingersi oltre la tradizione, senza rinnegare il vecchio, senza rinunciare al nuovo. Fra questi Qi Baishi, secondo nel mondo solo a Picasso ed Andy Warhol per le vendite nelle aste mondiali, e Li Keran, suo discepolo che sin da giovane studiò l’arte di Leonardo, Michelangelo, Charles Le Brun e Käthe Kollwitz. E ancora, Huang Binhong, che nei giochi di luce e nell’uso del pennello e inchiostro arrivò a convergere con le tecniche dell’impressionismo occidentale, Jiang Zhaohe, il primo artista cinese ad avvicinarsi all’arte figurativa secondo un approccio propriamente realista, e non puramente simbolico come nella tradizione cinese, suo vero elemento di modernità. Ren Bonian, grande ritrattista, che ha immortalato “corpo e anima” dei personaggi attraverso pochi tratti di pennello, e Pan Tianshou che scuote la pittura tradizionale cinese con originali equilibri compositivi dal taglio quasi fotografico.

L’esposizione curata da Fan Di’an, direttore del Museo Namoc, e promossa dalla Soprintendente Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della Città di Roma Rossella Vodret, rientra nel programma dell’Anno Culturale della Cina in Italia, offrendo al grande pubblico la possibilità di conoscere da vicino i capolavori della pittura moderna cinese tra tradizione e modernità.
Gruppo a numero chiuso


Info e prenotazioni:
VersOriente
320 5704654 - 338 8152234
info@versoriente.net

Informazioni aggiuntive

Data inizio:19/01/2022

Data fine:19/01/2022

Pubblicato il