Monday, 25 September 2017 15:43

Baba Sissoko live concert con Jack Spittle/Radio Ghetto Featured

Written by
Rate this item
(0 votes)

Venerdì 29 settembre 2017 alle ore 19.30 presso il Macro-Museo d'Arte Contemporanea Roma in via Nizza, 138 Funky Tomato presenta: Baba Sissoko live concert con Jack Spittle/Radio Ghetto. Una serata di arte e musica per presentare il pomodoro libero dal caporalato e dallo sfruttamento, incentrato sui valori del multiculturalismo e dell'antirazzismo. Un progetto di filiera agricola partecipata, fondata sull'alleanza tra produttori, consumatori, contadini e mondo della cultura, per un'economia più equa in grado di dimostrare che si può produrre cibo di alta qualità a basso impatto ambientale e ad impatto sociale positivo.

Venerdì 29 settembre 2017 alle ore 19.30 presso il Macro-Museo d'Arte Contemporanea Roma in via Nizza, 138 Funky Tomato presenta: Baba Sissoko live concert con Jack Spittle/Radio Ghetto. Una serata di arte e musica per presentare il pomodoro libero dal caporalato e dallo sfruttamento, incentrato sui valori del multiculturalismo e dell'antirazzismo. Un progetto di filiera agricola partecipata, fondata sull'alleanza tra produttori, consumatori, contadini e mondo della cultura, per un'economia più equa in grado di dimostrare che si può produrre cibo di alta qualità a basso impatto ambientale e ad impatto sociale positivo. Non solo, Funky Tomato è anche una risposta ai flussi migratori che non prevede confini e barriere, né si esaurisce in un sistema di accoglienza di tipo paternalistico, ma unisce piuttosto braccianti migranti e italiani in un comune percorso di liberazione dal lavoro sotto sfruttamento che troppo spesso esaurisce il racconto dell'agricoltura meridionale. Funky Tomato dimostra invece l'esistenza di un'altra agricoltura possibile. Il pomodoro Funky Tomato racconta, con molteplici forme, la contaminazione culturale che anima i territori del mediterraneo da sempre. Il messaggio culturale che porta con sé Funky Tomato è pregno di questa contaminazione, Alle parole "integrazione" e "tolleranza", abusate nel dibattito sui flussi migratori, Funky Tomato preferisce "interazione" e "scambio".

Macro-Museo d'Arte Contemporanea Roma
via Nizza, 138

Additional Info

  • data inizio: Friday, 29 September 2017
  • data fine: Friday, 29 September 2017
  • Indirizzo: via Nizza, 138 - Roma
  • Depubblicazione homepage: Saturday, 30 September 2017
Read 804 times Last modified on Monday, 25 September 2017 15:57
Show Street View
Giorgia DM

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.