Monday, 09 May 2016 16:03

Global taici. Tai chi chuan e qi gong. Usi sociali dei patrimoni culturali del nostro tempo

Written by
Rate this item
(0 votes)

Venerdì 13 maggio 2016 alle ore 17.30 presso la biblioteca Nelson Mandela, Via La Spezia 21, in collaborazione con il Servizio Intercultura - Roma multietnica, si terrà la presentazione del libro Global taici. Tai chi chuan e qi gong. Usi sociali dei patrimoni culturali del nostro tempo, di Antonio Riccio (Europa Edizioni, 2016). Alla presentazione, oltre all’autore Antonio Riccio, saranno presenti il Maestro Alessandro Cossu e gli allievi della sua scuola K.T.S. M.a.n.t.i.s. Kung Fu di Roma, con una breve esibizione di arti marziali cinesi.

Venerdì 13 maggio 2016 alle ore 17.30 presso la biblioteca Nelson Mandela, Via La Spezia 21, in collaborazione con il Servizio Intercultura - Roma multietnica, si terrà la presentazione del libro Global taici. Tai chi chuan e qi gong. Usi sociali dei patrimoni culturali del nostro tempo, di Antonio Riccio (Europa Edizioni, 2016). Alla presentazione, oltre all’autore Antonio Riccio, saranno presenti il Maestro Alessandro Cossu e gli allievi della sua scuola K.T.S. M.a.n.t.i.s. Kung Fu di Roma, con una breve esibizione di arti marziali cinesi.
                        
Il Tai Chi Chuan, più noto come Taici, è una tra le più importanti arti marziali interne della Cina. Quanto possono entrare nella nostra vita quotidiana le sue pratiche ed i suoi insegnamenti? Quanto si è conservato della sua tradizione marziale e quanto, invece, è stato riadattato, manipolato ed ibridato attraverso i secoli e gli scambi con il mondo occidentale? Si può comprendere la ricchezza e la complessità di questo "tesoro cinese" se non abbiamo ben chiaro neanche cosa s'intenda per "patrimonio culturale"? Un saggio per approfondire la conoscenza di un patrimonio della contemporaneità che conta un numero sempre crescente di appassionati e praticanti in tutto il mondo.

Antonio Riccio insegna Antropologia Culturale presso la Pontificia Università San Tommaso d’Aquino – Angelicum di Roma. È socio SIMBDEA, Società Italiana per la museografia ed i beni demoetnoantropologici. Si occupa di ricerca museale e di etnografia dei patrimoni immateriali contemporanei in Alto e Basso Lazio. Si interessa di saperi, pratiche e trasformazioni del corpo nelle culture locali e globali contemporanee, con particolare riguardo ai Martial Art Studies. Ha pubblicato saggi, articoli, libri e video su tematiche etno-antropologiche diverse.

                                                                                                                                                                                                                                                                    
biblioteca Nelson Mandela
Via La Spezia, 21
tel. 06 45460341
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
www.bibliotu.it

Additional Info

  • data inizio: Friday, 13 May 2016
  • data fine: Friday, 13 May 2016
  • Indirizzo: Via La Spezia 21 roma
Read 1121 times Last modified on Monday, 16 May 2016 11:12
Show Street View
Alice D

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.