Monday, 02 August 2010 12:38

Perla Elias Nemer e la compagnia al-Kenz

Rate this item
(0 votes)

Perla Elias Nemer è una danzatrice e coreografa di origine libanese. Nata a Città del Messico e vissuta in Francia, risiede da dieci anni a Roma, a Piazza Vittorio. Ha ballato in scene importanti come la Biblioteca Alessandrina ad Alessandria d’Egitto, l’Institut du Monde Arabe a Parigi, l’Università Al Akhawayn ad Ifrane in Marocco, diverse TV (Francia, 2m Marocco e Rai3 Italia) ma soprattutto in teatri d’Italia, Francia, Germania, Spagna, Romania, Egitto e Marocco.

Perla Elias Nemer è una danzatrice e coreografa di origine libanese. Nata a Città del Messico e vissuta in Francia, risiede da dieci anni a Roma, a Piazza Vittorio.
Ha ballato in scene importanti come la Biblioteca Alessandrina ad Alessandria d’Egitto, l’Institut du Monde Arabe a Parigi, l’Università Al Akhawayn ad Ifrane in Marocco, diverse TV (Francia, 2m Marocco e Rai3 Italia) ma soprattutto in teatri d’Italia, Francia, Germania, Spagna, Romania, Egitto e Marocco. Ha fatto parte del prestigioso “Meet Morocco”, spettacolo diretto da Nabil Ayouch per il G8 (World Economic Forum) a Davos, Svizzera, a cui hanno assistito tutti i capi di stato del mondo. Dal 2004 appartiene alla prestigiosa Troupe Nawal Benabdallah e di recente è entrata a far parte del gruppo di dabka palestinese Al Jalil di Roma.

Perla Elias Nemer è la fondatrice e direttrice di una delle compagnie professionali di danza orientale più originali della scena italiana: Al Kenz Ballet con cui ha organizzato 4 spettacoli di successo a Roma. E’ sceneggiatrice di professione e laureata in Giornalismo. Al Kenz, in arabo "il tesoro", è una compagnia multietnica di danza orientale e folclore arabo nata a Parigi nel 2006 con l'obiettivo di creare una compagnia che porti questo repertorio aldilà degli stereotipi classici della danzatrice del ventre, presentando sulla scena italiana il tesoro delle tradizioni dei paesi arabi e del maghreb. Quel che distingue questo insieme da tutti gli altri gruppi professionali, è la loro originalità e le conoscenze specifiche del folclore di paesi come Egitto, Marocco e Libano.
Tra i successi della compagnia "Layali el Sharq 2006", poi al Teatro de' Servi di Roma uno spettacolo con una storia da raccontare: "Attraverso L'Harem". Altri eventi si susseguono, l'ultimo dei quali,  è stato "Raqs Roma Danza Per Gaza", con un diretto legame con il Medio Oriente per scopi umanitari.
Al Kenz Ballet unisce un alto livello tecnico e un'offerta di grande valore culturale con la vocazione naturale di quest'arte: trasmettere emozioni ed intrattenere il pubblico.

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
http://www.perlaeliasnemer.com
www.myspace.com/perlaeliasnemer
www.youtube.com/user/alkenzballet

Read 3032 times Last modified on Tuesday, 26 March 2013 16:10
More in this category: « Amal Khalifa Jacy Naziri »