Martedì, 16 Ottobre 2018 12:17

Emporios: inmigrantes italianos de ayer y de hoy In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Lunedì 22 ottobre 2018, alle ore 17.30, nella Sala Fanfani dell’IILA, via Paisiello 24, verrà presentato il documentario “Emporios: inmigrantes italianos de ayer y de hoy” della regista cilena Magdalena Isadora Gissi Barbieri. Il documentario riscatta la memoria storica dei migranti italiani in Cile, principalmente liguri, che dal XIX secolo hanno contribuito allo sviluppo locale, integrandosi nella vita di quartiere grazie all’apertura di spacci denominati emporios. Attraverso una testimonianza retrospettiva e la mano di una migrante di oggi, vengono lucidate le vetrine che un tempo hanno illuminato la vita di generazioni di italiani, nei cui racconti i discendenti alzano per l’ultima volta le serrande di un’istituzione che ha trasceso l’aspetto commerciale, inserendosi nell’immaginario collettivo come un ricordo di coraggio e sacrificio.

Lunedì 22 ottobre 2018, alle ore 17.30, nella Sala Fanfani dell’IILA, via Paisiello 24, verrà presentato il documentario “Emporios: inmigrantes italianos de ayer y de hoy” della regista cilena Magdalena Isadora Gissi Barbieri. Il documentario riscatta la memoria storica dei migranti italiani in Cile, principalmente liguri, che dal XIX secolo hanno contribuito allo sviluppo locale, integrandosi nella vita di quartiere grazie all’apertura di spacci denominati emporios. Attraverso una testimonianza retrospettiva e la mano di una migrante di oggi, vengono lucidate le vetrine che un tempo hanno illuminato la vita di generazioni di italiani, nei cui racconti i discendenti alzano per l’ultima volta le serrande di un’istituzione che ha trasceso l’aspetto commerciale, inserendosi nell’immaginario collettivo come un ricordo di coraggio e sacrificio.

Alla fine della proiezione, seguirà dibattito con la regista Gissi Barbieri.

Magdalena Isadora Gissi Barbieri ha conseguito un master in gestione culturale presso l’Università di Playa Ancha, Valparaíso; ha realizzato studi al DAMS di Roma Tre. Magdalena ha realizzato e prodotto diversi lungometraggi tra cui: “Ficción La Embajada”, basato sul libro “Quién mató a Lumi Videla”, coprodotto con l’Italia 2018-2020, e “La Isla de la fantasía” documentario che ha ricevuto la Menzione d’Onore al Festival Musical InEdit Nescafé, 2010, Cile e al FECIR 2012. È anche insegnante presso la Scuola di Comunicazione presso l’Università di Viña del Mar.

Per maggiori info:
Segreteria Culturale IILA
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Web: www.iila.org
FB, Twitter e Intsagram: @culturaliila

Informazioni aggiuntive

  • data inizio: Lunedì, 22 Ottobre 2018
  • data fine: Lunedì, 22 Ottobre 2018
  • Indirizzo: via Paisiello, 24, Roma
  • Depubblicazione homepage: Martedì, 23 Ottobre 2018
Letto 132 volte Ultima modifica il Martedì, 16 Ottobre 2018 12:35
Show Street View
Federica Q

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.