Venerdì, 18 Settembre 2020 09:23

Delitto Neruda di Roberto Ippolito In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Mercoledì 23 settembre 2020 alle ore 18,30 presso il chiostro di Casa delle Letterature, in piazza dell'Orologio 3, si tiene la presentazione del libro Delitto Neruda di Roberto Ippolito (Chiarelettere, 2020).
Nel giorno dell'anniversario della morte del poeta Pablo Neruda avvenuta nel 1973, dodici giorni dopo il golpe di Pinochet, Roberto Ippolito presenta il suo libro, accompagnato da Stefano Petrocchi, direttore della Fondazione Bellonci promotrice del Premio Strega, con poesie lette da Raffaello Fusaro, regista e sceneggiatore.
La prima delle poesie lette sarà Ode al giorno felice. La scelta, che potrebbe apparire paradossale in occasione dell’anniversario, evidenzia invece la voglia di allegria, aspetto importante della forte personalità di Neruda.

Mercoledì 23 settembre 2020 alle ore 18,30 presso il chiostro di Casa delle Letterature, in piazza dell'Orologio 3, si tiene la presentazione del libro Delitto Neruda di Roberto Ippolito (Chiarelettere, 2020).
Nel giorno dell'anniversario della morte del poeta Pablo Neruda avvenuta nel 1973, dodici giorni dopo il golpe di Pinochet, Roberto Ippolito presenta il suo libro, accompagnato da Stefano Petrocchi, direttore della Fondazione Bellonci promotrice del Premio Strega, con poesie lette da Raffaello Fusaro, regista e sceneggiatore.
La prima delle poesie lette sarà Ode al giorno felice. La scelta, che potrebbe apparire paradossale in occasione dell’anniversario, evidenzia invece la voglia di allegria, aspetto importante della forte personalità di Neruda.


La ricorrenza però turba: cosa è davvero accaduto 47 anni fa? In seguito a una vasta inchiesta internazionale, il libro di Roberto Ippolito smentisce la versione ufficiale della fine del poeta, attribuita al cancro alla prostata. “Questa opera è un anticipo della verità giuridica che in Cile si è voluto nascondere per diversi motivi e interessi” afferma Rodolfo Reyes, nipote del poeta e rappresentante legale dei familiari, in un videomessaggio inviato da Santiago alla presentazione tenutasi, lo scorso agosto 2020, a Capri, proprio dove Neruda visse un periodo in esilio.

L’evento è realizzato con la collaborazione della libreria Nuova Europa I Granai.


Roberto Ippolito è scrittore e giornalista, conoscitore del mondo letterario eorganizza eventi che portano la cultura fra la gente nei luoghi più vari:centri commerciali, mondiali di nuoto, navi, aeroporti, scuole, pullman (per ilgiro a tappe “con Pasolini”), musei, siti Unesco. Ha curato alungo l’economia per il quotidiano “La Stampa”, con attenzione ai grandi fattiglobali. È stato editor del Festival dell’economia di Trento. Ha dato vita al“Tour del brutto dell’Appia Antica”. È stato direttore della comunicazione diConfindustria e direttore delle relazioni esterne dell’Università Luiss diRoma, dove ha insegnato alla Scuola superiore di giornalismo. Autore di librid’inchiesta di successo, ha pubblicato “Evasori” (Bompiani 2008), “Il Bel Paesemaltrattato” (Bompiani 2010) e, con Chiarelettere, “Ignoranti” (2013),“Abusivi” (2014) ed “Eurosprechi” (2016).

Notizia completa: https://www.bibliotechediroma.it/opac/news/delitto-neruda-di-roberto-ippolito/26097

Casa delle Letterature
Piazza dell'Orologio 3
Tel. 0645460581

Informazioni aggiuntive

  • data inizio: Mercoledì, 23 Settembre 2020
  • data fine: Mercoledì, 23 Settembre 2020
  • Indirizzo: Piazza dell'Orologio 3, roma
  • Depubblicazione homepage: Giovedì, 24 Settembre 2020
Letto 109 volte Ultima modifica il Venerdì, 18 Settembre 2020 09:30
Show Street View
Leila D

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.