Mercoledì, 11 Ottobre 2017 11:26

My name is Adil In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il 24 - 25 - 26 ottobre 2017 in diversi cinema verrà proiettato il film My name is Adil di Adil Azzab, Andrea Pellizer, Magda Rezene. Un film che parla al cuore delle persone. Una storia straordinaria che offre uno sguardo intimo sui temi di diritto allo studio (negato e poi riconquistato), di integrazione e riscoperta della propria identità. Il 25 ottobre 2017 a Roma, ore 20.15 al cinema Barberini proiezione del film e incontro con i registi.

Il 24 - 25 - 26 ottobre 2017 in diversi cinema verrà proiettato il film My name is Adil di Adil Azzab, Andrea Pellizer, Magda Rezene. Un film che parla al cuore delle persone. Una storia straordinaria che offre uno sguardo intimo sui temi di diritto allo studio (negato e poi riconquistato), di integrazione e riscoperta della propria identità. Il 25 ottobre 2017 a Roma, ore 20.15 al cinema Barberini proiezione del film e incontro con i registi.

Adil odia le pecore. Perché per badare al gregge di famiglia non può nemmeno studiare e giocare a calcio con gli altri bambini. E se un agnello si perde, sono botte. Dove vive lui non c'è asfalto né televisione. Vede un lampione accendersi per la prima volta a 12 anni.

Quando dal Marocco arriva a Milano, a soli 13 anni, vuole diventare elettricista. E ci riesce. Poi si mette in testa di diventare regista per raccontare in un film la sua storia. E ci riesce.

 

Cinema MULTISALA BARBERINI ROMA - 24, 25, 26 ottobre 2017
Il 25 ottobre 2017 a Roma, ore 20:15 proiezione del film e incontro con i registi

Cinema LUX MULTISCREEN ROMA - 24 ottobre 2017

Cinema ALHAMBRA ROMA - 24, 25, 26 ottobre 2017

 

In allegato la scheda del film

Informazioni aggiuntive

  • data inizio: Martedì, 24 Ottobre 2017
  • data fine: Giovedì, 26 Ottobre 2017
  • Indirizzo: Roma
  • Depubblicazione homepage: Venerdì, 27 Ottobre 2017
Letto 924 volte Ultima modifica il Mercoledì, 11 Ottobre 2017 13:55
Show Street View
Federica Q

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.