Lunedì, 03 Febbraio 2014 15:27

Concorso letterario Un ponte di parole

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Nell'ambito del Progetto Un ponte di parole, che mira a promuovere le produzioni culturali degli stranieri presenti in Italia, ritenendoli "strumento per favorire l'integrazione e per superare quei confini che ancora condizionano il nostromodo di pensare e vivere il fenomeno migratorio nel nostro Paese", le Associazioni culturali deComporre e Uni-verso integrato, in stretto collegamento con il Comune di Gaeta (Assessorato alla Cultura), hanno indetto una selezione per opere di poesia e narrativa aperta a scrittori di ogni parte del Mondo. Un'opportunità per un importante scambio culturale ma, soprattutto, un'opportunità per chi ha scelto di vivere in Italia di farsi conoscere e di veder pubblicati propri racconti e propri versi in lingua italiana. La scadenza per la consegna degli elaborati è il 31 maggio 2014. In allegato il bando.

Nell'ambito del Progetto Un ponte di parole, che mira a promuovere le produzioni culturali degli stranieri presenti in Italia, ritenendoli "strumento per favorire l'integrazione e per superare quei confini che ancora condizionano il nostromodo di pensare e vivere il fenomeno migratorio nel nostro Paese", le Associazioni culturali deComporre e Uni-verso integrato, in stretto collegamento con il Comune di Gaeta (Assessorato alla Cultura), hanno indetto una selezione per opere di poesia e narrativa aperta a scrittori di ogni parte del Mondo. Un'opportunità per un importante scambio culturale ma, soprattutto, un'opportunità per chi ha scelto di vivere in Italia di farsi conoscere e di veder pubblicati propri racconti e propri versi in lingua italiana. La scadenza per la consegna degli elaborati è il 31 maggio 2014. In allegato il bando.

I destinatari del progetto sono:

cittadini stranieri residenti in Italia autori di opere letterarie inedite scritte in lingua italiana;
cittadini italiani di origine straniera autori di opere letterarie inedite scritte in lingua italiana;
cittadini italiani autori di opere letterarie inedite sul tema dell’integrazione.

Si allega il bando di questa selezione e si danno - di seguito- alcune notizie sulle Associazioni promotrici:

Associazione “deComporre”
E' un'Associazione Culturale con sede a Gaeta, via Europa, 54. Il suo scopo è quello di divulgare - tramite eventi, presentazioni, incontri e dibattiti la promozione della lettura e della scrittura, con produzione e diffusione di libri di autori locali e non.
Nell’ambito dell’Associazione, il progetto "deComporre Edizioni" intende pubblicare le tante voci raccolte in questi anni e le altre che verranno, facendo eco ad una cultura e sub-cultura spesse volte messe in disparte, tramite una serie di pubblicazioni di tipo antologico, narrativo, saggistico e poetico.

Associazione “Uni-verso integrato”
E' un’Associazione di promozione sociale con sede a Gaeta, Piazza della Libertà 23, che persegue il fine esclusivo della solidarietà sociale, umana, civile, culturale e di ricerca etica. Promuove progetti a livello nazionale di integrazione nelle scuole primarie, sensibilizzazione alle tematiche dell’immigrazione e del razzismo, collabora con la ONG Bambini nel Deserto.


Info:
deComporre Edizioni
tel 339 4073283 (Sandra Cervone)
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Uni-verso integrato
tel 328 9340232 (stefanie Dell'Anno)
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.universointegrato.it

Informazioni aggiuntive

  • data inizio: Lunedì, 03 Febbraio 2014
  • data fine: Sabato, 31 Maggio 2014
Letto 3267 volte Ultima modifica il Martedì, 03 Giugno 2014 12:13
Giorgia DM

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.