Roma Culture Biblioteche di Roma Roman Multietnica

SGUARDI PLURALI: concorso per giovani fotografi migranti o di seconda generazione

Seconde generazioni, migrazioni, pluralità culturale e sociale. Sono questi i temi al centro del concorso fotografico SGUARDI PLURALI, promosso da Fieri insieme alla Società Umanitaria di Carbonia e in collaborazione con CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia. Per dare centralità a questo punto di vista ignorato, SGUARDI PLURALI cerca storie che nascono da giovani con un retroterra migrante: è infatti dedicato a loro il bando di Sguardi Plurali, che scade l’11 luglio 2021 e che si rivolge a autrici e autori con età inferiore ai 35 anni, nati all’estero e immigrati in Italia o nati in Italia da almeno un genitore di origine straniera.

Leggi di più...

MedMeetings 2020

Sono aperte le iscrizioni per partecipare ai MedMeetings 2020. MedFilm Works in Progress è aperto a progetti di finzione e documentari creativi in fase di post-produzione provenienti da Italia, paesi della sponda Sud del Mediterraneo, Iraq e Giordania. Una giuria attribuirà un premio pari a 5000 euro a sostegno dello sviluppo e della produzione del progetto più meritevole. La scadenza per l'iscrizione è il 30 settembre 2020. Maggiori informazione su: http://www.medfilmfestival.org/.../call-for-projects.../

Leggi di più...

Premio Pinella Bisogno

Giuseppina Pinella Bisogno è stata attiva sul territorio di Cava de 'Tirreni e del Salernitano sia per il suo lavoro di funzionaria dei BAAS come responsabile di settori quali Avellinese, Benevento, Velia ed il Cilento, schiavo nell'associazionismo nei "Lions" sia nel volontariato, nell'ambito dell'Associazione "Eugenio Rossetto Cava de 'Tirreni ONLUS", nella quale ha ricoperto cariche per molti anni, sia, infine in politica quale Consigliere Comunale di Cava de 'Tirreni. La sua passione ha ispirato al marito e ai figli la volontà di istituire un premio a lei dedicato, quale simbolico passaggio ideale di una testimonianza di vita a chi segue le stesse strade. Il Premio Pinella Bisogno si impegna, per la durata di anni cinque a destinare annualmente al vincitore  la somma di euro mille per premiare o supportare soggetti e / o enti che svolgano attività meritorie di un riconoscimento o propongano progetti nel campo: dell'archeologia, della storiografia, della progettazione museale o del  volontariato, in particolare per quanto riguarda la tutela dei rifugiati e profughi, e della diffusione di una cultura del ritmo, della nonviolenza, dell'accoglienza del rispetto reciproco tra nopoli e religioni. Il termine per preseentare le domande è fissato al 30 dicembre 2019. Per leggere il bando completo visitare la pagina www.associazionerossetto.org

Leggi di più...

Le mie Radici

ONEurope Onlus invita tutti/e i/le bambini/e e adolescenti residenti in Italia, nati all’estero e/o con almeno un genitore proveniente da un altro paese, a partecipare al Concorso di disegno e pittura Le mie Radici che si terrà fino al 25 Novembre 2019. Le opere dei giovani artisti dovranno rappresentare il loro legame interculturale tra l’Italia e il paese d’origine di uno o entrambi i genitori, attraverso il concetto di “radici”. L’obiettivo, quindi, è creare un’opera che possa esprimere in maniera originale ed inedita la loro diversità culturale. Una giuria di esperti d’arte sceglierà 3 vincitori per ogni categoria di età: Kids (5-8 anni), Junior (9-12 anni), Young (13-15 anni) e Teen (16-19 anni) e si concluderà con la premiazione delle opere dei vincitori, le quali verranno esposte in una vera e propria mostra il 13 dicembre 2019 a Roma.

Leggi di più...

“Un incontro, una storia”. Concorso per raccontare i migranti di Roma

La Fondazione “Caritas di Roma” bandisce un concorso finalizzato alla raccolta delle storie di persone migranti che vivono nella Capitale. L’obiettivo del progetto è quello di creare un’occasione d’incontro fra persone di differenti culture per ridurre la distanza e la diffidenza reciproca. La città di Roma, luogo in cui convivono persone provenienti da diversi paesi, con diverse usanze e diverse religioni, esprime, sin dalle sue origini, una dimensione interculturale, in cui può manifestarsi la difficoltà dell’incontro o addirittura il rifiuto. Un concorso di scrittura e video per la raccolta delle storie di migranti nella città di Roma. al bando possono partecipare entro il 20 gennaio 2020. Può partecipare chiunque dai 6 anni in su (il bando divide i concorrenti in cinque fasce d’età) e la partecipazione è completamente gratuita. I contributi vanno presentati. 

Leggi di più...

DiMMi 2019: Concorso per la raccolta e la pubblicazione di narrazioni autobiografiche di persone di origine o provenienza straniera

“Il racconto di sé come strumento d’incontro con l’altro” è questo il presupposto del Concorso “Dimmi 2019: Concorso per la raccolta e la pubblicazione di narrazioni autobiografiche di persone di origine o provenienza straniera”, indetto in occasione della XXXV edizione del Premio Pieve “Saverio Tutino” organizzato dall’Archivio Diaristico Nazionale e aperto alle prime 150 storie che arriveranno entro il 30 aprile 2019. L’idea è quella di promuovere una conoscenza più approfondita rispetto ai temi della migrazione, partendo dai ‘Diari Multimediali Migranti’ ovvero racconti in prima persona scritti dalle persone migranti sul nostro territorio, con l’obiettivo di costruire una nuova narrazione, superare gli stereotipi e le semplificazioni, contribuire alla crescita di una cittadinanza globale.

Leggi di più...

Concorso letterario “Io, Roma e il mondo”

L’Assessorato Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi e il Dipartimento Sport e Politiche Giovanili propongono, nell’ambito del Piano Locale Giovani, approvato e cofinanziato dalla Regione Lazio e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, la prima edizione del Concorso letterario “Pensieri e Parole” con l’obiettivo di promuovere e far emergere giovani scrittori esordienti attraverso la selezione di 10 racconti sul tema “Io, Roma e il mondo”. La scadenza è fissata per il 30 novembre 2017.

Leggi di più...

Cosmopolis 2G Film Awards

Apre Cosmopolis 2G Film Awards, il primo contest di cinema e video per giovani filmmaker e artisti di seconda generazione in Italia. Il progetto, ideato e promosso dall’associazione culturale Detour di Roma e sostenuto da SIAE e Mibact nell’ambito del bando Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura, si rivolge ad artisti residenti sul territorio italiano che al 31 dicembre 2017 non abbiano compiuto il 35esimo anno di età. Filmmaker, scrittori, registi, autori, attori sono invitati a inviare opere audiovisive scritte, dirette o interpretate o che vedano il coinvolgimento o il contributo artistico a qualsiasi titolo di giovani appartenenti a seconde generazioni di famiglie immigrate in Italia. I film vincitori di ciascuna categoria saranno presentati e proiettati al pubblico alla presenza degli autori e del Comitato Selezionatore in una serata evento che si svolgerà in una sala pubblica del Comune di Roma nel mese di dicembre 2017. Altre proiezioni dei titoli vincitori si terranno in alcune sedi del circuito delle Biblioteche di Roma. Scadenza iscrizioni il 13 ottobre 2017.

Leggi di più...

Concorso Cento storie: storie di donne migranti rimaste sconosciute

Il  concorso “Cento storie: storie di donne migranti rimaste sconosciute” è aperto a tutte le donne migranti della Regione Lazio nate prima del 2000 e a tutti gli studenti del quarto e quinto anno delle scuole secondarie di secondo grado di Viterbo e Provincia ed è articolato in 3 sezioni: 1) Dedicata alla parola (racconto o poesia) riservata alle donne migranti 2) Dedicata alla parola (racconto o poesia) riservata agli studenti 3) Dedicata all’immagine riservata agli studenti. Il candidato deve raccontare o rappresentare la storia reale o verosimile di una donna migrante rimasta sconosciuta, morta o sopravvissuta a violenze e soprusi nella ricerca di una vita migliore. Il plico contenente il materiale deve pervenire improrogabilmente entro le ore 11 del 27 aprile 2017.

Leggi di più...

TuttoMondo Contest 2016

Dal 22 gennaio al 30 aprile 2016 Save the Children Italia Onlus e SottoSopra indicono la terza edizione del TuttoMondo Contest 2016, un concorso artistico a tema per audiovisivi, fotografia e scrittura per tutti i giovani fino a 21 anni. Il tema di questa edizione è E se non fosse tutto come credi? Accogliere diverse prospettive e punti di vista sulla realtà che ci circondaci aiuta ad elaborare un pensiero proprio, critico e libero, a metterci in gioco, a relazionarci con gli altri e, attraverso questo, a sentirci pieni e completi.

Leggi di più...

MigrArti

l Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, consapevole della necessità di favorire quanto più possibile la conoscenza delle culture dei nuovi italiani per superare paure, diffidenze e pregiudizi, lancia il progetto MigrArti. MigrArti vuole creare le condizioni e le opportunità per far conoscere al meglio le culture di provenienza dei nuovi italiani con un'attenzione particolare alle seconde generazioni, autentico ponte tra i loro genitori ed il futuro che in questo Paese li attende. Strumento principale saranno due bandi da 400.000 € ciascuno per il cinema e lo spettacolo dal vivo, che andranno a finanziare progetti cinematografici, di teatro, di danza, di musica con al centro le tematiche di integrazione e la promozione di iniziative dedicate alla pluralità culturale. Gli enti pubblici o privati possono presentare da oggi la domanda fino al 31 gennaio 2016.

Leggi di più...

Tuttomondo Contest 2015

Fino al 26 aprile 2015 è possibile partecipare al concorso artistico Tuttomondo Contest 2015, organizzato da Save the Children Italia, alla sua seconda edizione. Il concorso a tema è dedicato ai giovani fino ai 21 anni. Le cinque opere finaliste per ogni categoria verranno presentate in occasione della giornata finale di premiazione, il 22 maggio, quando si proclameranno anche i vincitori. Il tema di questa seconda edizione è luoghi/non luoghi.

Leggi di più...

La mia città solidale. Proroga scadenza

Prorogata al 15 maggio 2015 la scadenza delle iscrizioni gratuite per partecipare alla seconda edizione de La mia città solidale, concorso di fotografia sociale promosso da ROMA CAPITALE – Assessorato Politiche sociali, salute, casa ed emergenza abitativa e Fondazione Roma Solidale onlus, in collaborazione con Anmil – Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi del Lavoro.
Il concorso, giunto alla sua seconda edizione, nasce con lo scopo di svelare e dare rappresentazione artistica alle Città dentro le Città. Le tante città che abitiamo e “ci abitano” esprimono diversità e gesti di ordinaria solidarietà: in questo senso, il Concorso si propone di rappresentare storie, persone, vita quotidiana di una città solidale, positiva, vitale, che non si nasconde alle criticità e non nega le emergenze sociali, ma che sa rappresentarsi anche nell’altro, nell’altrove, ovunque ci sia una relazione.

Leggi di più...

Premio Multietnicità e Intercultura 2014

Sono aperte le iscrizioni all’edizione 2014 del Premio Multietnicità e Intercultura istituito nel 2006 e promosso da Caritas, Camera di Commercio di Roma, Archivio Immigrazione, Organizzazione Internazionale per le Migrazioni - OIM, Comune di Roma, Provincia di Roma e Oforula. Il Premio Multietnicità e Intercultura è rivolto a tutte le persone, in particolare modo ai giovani che si sono distinti attraverso il loro lavoro o opera a rafforzare l’immagine positiva dell’integrazione e l’interculturalità. La formula ricalca l’esperienza delle passate edizioni, con la novità delle candidature anche online, oltre alla raccomandata A/R, o a mano e sempre nell’ottica di fare festa con l’intercultura. Le candidature si possono presentare con un lavoro/opera entro sabato 26 luglio 2014. In allegato il bando.

Leggi di più...

Concorso letterario Un ponte di parole

Nell'ambito del Progetto Un ponte di parole, che mira a promuovere le produzioni culturali degli stranieri presenti in Italia, ritenendoli "strumento per favorire l'integrazione e per superare quei confini che ancora condizionano il nostromodo di pensare e vivere il fenomeno migratorio nel nostro Paese", le Associazioni culturali deComporre e Uni-verso integrato, in stretto collegamento con il Comune di Gaeta (Assessorato alla Cultura), hanno indetto una selezione per opere di poesia e narrativa aperta a scrittori di ogni parte del Mondo. Un'opportunità per un importante scambio culturale ma, soprattutto, un'opportunità per chi ha scelto di vivere in Italia di farsi conoscere e di veder pubblicati propri racconti e propri versi in lingua italiana. La scadenza per la consegna degli elaborati è il 31 maggio 2014. In allegato il bando.

Leggi di più...

Servizio Volontario Europeo per giovani immigrati

L’AFSAI, Associazione per la Formazione, gli Scambi e le Attività Interculturali ricerca giovani immigrati residenti in Italia, in possesso di Carta di Soggiorno per esperienze di volontariato internazionale finanziato dalla Commissione Europea (SVE). I progetti,  che prevedono attività con giovani o adulti svantaggiati, saranno della durata di 9 mesi a partire da marzo 2014 e si svolgeranno in Spagna (Granada) e Islanda (Reykjavík) . Scadenza per la presentazione delle domande: mercoledì 20 novembre 2013.

Leggi di più...

L’Egitto visto dall’occhio della videocamera

L'Ufficio Culturale e Scientifico dell'Ambasciata della Repubblica Araba d'Egitto indice un concorso che vuole coinvolgere tutti coloro che, grandi e piccoli, amano l’Egitto e amano girare video, in particolare con i telefoni cellulari. La data ultima per la presentazione delle opere è venerdì 15 novembre 2013.

Leggi di più...

Concorso La lingua araba: L’importanza e le sfide

L'Ufficio Culturale Egiziano invita tutti coloro che studiano e che hanno studiato la lingua araba e tutti coloro che insegnano e che hanno insegnato la lingua araba a dare un loro contributo scritto in merito all'importanza ed alle difficoltà di apprendimento di questa lingua e della didattica di questa lingua agli studenti italofoni. Le opere andranno presentate entro venerdì 15 novembre 2013.

Leggi di più...

Concorso Fotografico “Diverso da chi?”

L’Associazione Culturale Ulisse bandisce il 1° Concorso Fotografico Nazionale "Diverso da chi?”. Il concorso è volto a favorire la realizzazione di opere che esplorino e trattino il tema dell’integrazione in tutti i suoi molteplici aspetti. Preselezione entro il 30 novembre 2013. La premiazione degli autori delle fotografie vincitrici del concorso avverrà a Roma il 6 dicembre 2013 presso la Biblioteca Comunale Elsa Morante, via Cozza 2. Le fotografie vincitrici e le altre selezionate saranno esposte dal 6 al 12 dicembre 2013 sempre nella  sala espositiva della Biblioteca stessa.

Leggi di più...