Martedì, 14 Giugno 2016 12:57

Tratte in salvo: rassegna teatrale-musicale sulle vittime di tratta

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Differenza Donna dedica il mese di giugno alla sensibilizzazione sul tema della tratta al fine di sfruttamento sessuale e lavorativo. Dal Centro Prendere il Volo, contro la tratta e lo sfruttamento sessuale e lavorativo, nasce il progetto TrusT – To Reflect Understand and Tell, che da' vita alla rassegna teatrale-musicale Tratte in salvo e ad alla mostra fotografica sul tema I viaggi, le speranze, le donne, tutto nella splendida cornice del cortile della Casa Internazionale Delle Donne, in via della Lungara 19  nelle serate del 9, 16, 25 giugno 2016. Ogni serata porta il nome di una donna che è stata ospitata o accolta dall’Associazione Differenza Donna. Rose. Mei Lu. Tasha. Ogni spettacolo è anticipato da una storia vera, raccolta dalle operatrici dei Centri e degli sportelli di Differenza Donna nel quotidiano lavoro con le donne vittime di tratta, e opportunamente rielaborata per mantenere la necessaria riservatezza della protagonista. La mostra fotografica potrà essere visitata durante tutte le serate, una parte sarà allestita con opere d’arte donate da artiste ed artisti di tutta Italia.

Differenza Donna dedica il mese di giugno alla sensibilizzazione sul tema della tratta al fine di sfruttamento sessuale e lavorativo. Dal Centro Prendere il Volo, contro la tratta e lo sfruttamento sessuale e lavorativo, nasce il progetto TrusT – To Reflect Understand and Tell, che da' vita alla rassegna teatrale-musicale Tratte in salvo e ad alla mostra fotografica sul tema I viaggi, le speranze, le donne, tutto nella splendida cornice del cortile della Casa Internazionale Delle Donne, in via della Lungara 19  nelle serate del 9, 16, 25 giugno 2016. Ogni serata porta il nome di una donna che è stata ospitata o accolta dall’Associazione Differenza Donna. Rose. Mei Lu. Tasha.
Ogni spettacolo è anticipato da una storia vera, raccolta dalle operatrici dei Centri e degli sportelli di Differenza Donna nel quotidiano lavoro con le donne vittime di tratta, e opportunamente rielaborata per mantenere la necessaria riservatezza della protagonista.
La mostra fotografica potrà essere visitata durante tutte le serate, una parte sarà allestita con opere d’arte donate da artiste ed artisti di tutta Italia.

Chiunque scegliesse di acquistarle potrà, attraverso la sua donazione, sostenere le attività del Centro e dell’Associazione.

L’obiettivo degli eventi è quello di sensibilizzare sul tema della tratta, informare sulle atrocità che avvengono durante il viaggio che le porta in Italia, la permanenza nei Centri di identificazione ed espulsione e l’accoglienza presso il Centro Prendere il Volo, dove seguite da operatrici specializzate sul tema della violenza di genere, trovano nuovi e sani percorsi di vita.

L’Ingresso è a sottoscrizione e l’incasso delle serate sarà interamente devoluto alle attività di contrasto alla tratta di donne al fine di sfruttamento sessuale e/o lavorativo che l’Associazione Differenza Donna ONG gestisce attraverso lo Sportello nel Centro di identificazione e espulsione (C.I.E.) di Ponte Galeria e nei colloqui di sostegno con donne richiedenti protezione internazionale.


Casa Internazionale Delle Donne
via della Lungara 19

Per ulteriori informazioni:
https://trustspace.wordpress.com
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Informazioni aggiuntive

  • data inizio: Giovedì, 16 Giugno 2016
  • data fine: Sabato, 25 Giugno 2016
  • Indirizzo: via della Lungara 19 - Roma
Letto 1090 volte Ultima modifica il Lunedì, 27 Giugno 2016 09:57
Show Street View
Giorgia DM

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.