Giovedì, 19 Novembre 2020 10:29

Raccogliendo storie lungo i confini dell'accoglienza In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

MEDU - Medici per i Diritti Umani invita a un ciclo di incontri trasmessi in diretta sulla pagina Facebook di Europe Direct Firenze, dal titolo Raccogliendo storie lungo i confini dell'accoglienza in cui si parla delle storie e delle esperienze che caratterizzano il percorso di coloro che decidono di lasciare il proprio paese. Un’occasione per discutere di un tema che continua a rivestire un ruolo cruciale per il futuro di un'Europa fatta di pace, diritti e uguaglianza. Gli incontri si tengono venerdì 20 novembre, mercoledì 25 novembre 2020 alle 17 e mercoledì 9 dicembre 2020 alle 16.30.

MEDU - Medici per i Diritti Umani invita a un ciclo di incontri trasmessi in diretta sulla pagina Facebook di Europe Direct Firenze, dal titolo Raccogliendo storie lungo i confini dell'accoglienza in cui si parla delle storie e delle esperienze che caratterizzano il percorso di coloro che decidono di lasciare il proprio paese. Un’occasione per discutere di un tema che continua a rivestire un ruolo cruciale per il futuro di un'Europa fatta di pace, diritti e uguaglianza. Gli incontri si tengono venerdì 20 novembre, mercoledì 25 novembre 2020 alle 17 e mercoledì 9 dicembre 2020 alle 16.30.

“Raccogliendo storie lungo i confini dell'accoglienza” è un progetto nell'ambito del Festival dei Diritti del Comune di Firenze, Europe Direct Firenze e il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell'Università degli Studi di Firenze.

venerdì 20 novembre ore 17
Le rotte dall'Africa occidentale e le storie di chi le ha percorse

mercoledì 25 novembre ore 17
L'eterno "confine" del diritto d'asilo lungo le rotte migratorie

mercoledì 9 dicembre ore 16.30
la rotta balcanica: dalla Grecia all'Italia

Informazioni aggiuntive

  • data inizio: Venerdì, 20 Novembre 2020
  • data fine: Mercoledì, 09 Dicembre 2020
  • Depubblicazione homepage: Giovedì, 10 Dicembre 2020
Letto 133 volte Ultima modifica il Martedì, 01 Dicembre 2020 12:49
Giorgia DM

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.