Martedì, 26 Novembre 2019 12:50

Gaza In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Mercoledì 4 dicembre 2019 dalle ore 21 presso l'Apollo 11 in via Nino Bixio, 80/A è prevista la proiezione di Gaza, un documentario di Garry Keane e Andrew McConnell. In sala Naila Ayesh, attuale direttrice del Centro per gli Affari Femminili di Gaza (e protagonista del film “Naila and the uprising“), suo marito Jamal Zakout, (leader nella prima Intifada, lui stesso incarcerato e deportato) e Alessandra Mecozzi, presidente dell’associazione Cultura è Libertà, di ritorno da Gaza.

Mercoledì 4 dicembre 2019 dalle ore 21 presso l'Apollo 11 in via Nino Bixio, 80/A è prevista la proiezione di Gaza, un documentario di Garry Keane e Andrew McConnell. In sala Naila Ayesh, attuale direttrice del Centro per gli Affari Femminili di Gaza (e protagonista del film “Naila and the uprising“), suo marito Jamal Zakout, (leader nella prima Intifada, lui stesso incarcerato e deportato) e Alessandra Mecozzi, presidente dell’associazione Cultura è Libertà, di ritorno da Gaza.

Da cineuropa.org:
Proiettato nel Concorso World Cinema Documentary del Sundance Film Festival prima di dirigersi al Dublin International Film Festival [...], Gaza  è composto da interviste con persone che vivono sulla striscia di terra che corre per 25 miglia lungo il Mar Mediterraneo ed è larga solo sette miglia. La decisione di parlare solo con gli abitanti di Gaza dividerà il pubblico, ma è un riconoscimento di quanto raramente ascoltiamo la storia di Gaza raccontata da normali civili. È un documentario dei nostri tempi, che racconta una storia progettata per suscitare una risposta emotiva del pubblico – e ci riesce molto bene.

Apollo 11
via Nino Bixio, 80/A

Informazioni aggiuntive

  • data inizio: Mercoledì, 04 Dicembre 2019
  • data fine: Mercoledì, 04 Dicembre 2019
  • Indirizzo: via Nino Bixio, 80/A - Roma
  • Depubblicazione homepage: Giovedì, 05 Dicembre 2019
Letto 125 volte Ultima modifica il Martedì, 26 Novembre 2019 12:58
Show Street View
Giorgia DM

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.