Lunedì, 11 Luglio 2016 13:43

Contaminazioni musicali da Griot

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Giovedì 14 luglio 2016 alle ore 20,30 Griot, via di Santa Cecilia 1/a, ospita una serata di contaminazioni musicali con Madya Diebate, Giulio Caré e Pietro Petrosini.

Giovedì 14 luglio 2016 alle ore 20,30 Griot, via di Santa Cecilia 1/a, ospita una serata di contaminazioni musicali con Madya Diebate, Giulio Caré e Pietro Petrosini.


L’ingresso è riservato ai soci (tessera eventi 5€) – Contributo libero per musica e drinks

Madya Diebate con la sua kora, arpa tradizionale mandinka a 21 corde, libera una musica straordinaria in cui le cascate senza fine di note che si rincorrono l’un l’altra, i motivi ricorsivi e le infinite variazioni ritmiche e armoniche sui semplici temi di base trasmettono pace, freschezza e spiritualità ed elevano l’ascoltatore ad uno stato di virtuosismo meditativo.

Giulio Carè al sax e arpa celtica. Musicista per passione, Giulio suona strumenti diversi (pianoforte, saxofono, arpa celtica) ed in vari generi (pop, rock, fusion, new age): un amante della sperimentazione, pronto a tutto, pur di emozionarsi ed emozionare.

Pietro Petrosini, percussionista strappato alla legge. Avvocato di professione, suona percussioni provenienti dall’Africa e dal sud America. Alla ricerca di una musicalità comune e della versatilità, ha spaziato in vari generi, dall’etno, al rock fino al jazz.


Libreria Griot
Via di Santa Cecilia 1/a
tel. 06 58334116
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Informazioni aggiuntive

  • data inizio: Giovedì, 14 Luglio 2016
  • data fine: Giovedì, 14 Luglio 2016
  • Indirizzo: Via di Santa Cecilia 1/a roma
Letto 1025 volte Ultima modifica il Martedì, 19 Luglio 2016 14:01
Show Street View
Leila D

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.