Roma Culture Biblioteche di Roma Roman Multietnica

Cinema all’Apollo 11

Giovedì 28 aprile 2016 alle ore 21.15 presso il Centro Aggregativo Apollo 11, via Bixio 80/a, verrà proiettato in esclusiva il film Appena apro gli occhi. Canto per la libertà, della regista tunisina Leyla Bouzid (102', 2015), vincitore alle Giornate degli Autori della Mostra del Cinema di Venezia 2015. Il film sarà preceduto alle ore 19.30 dalla proiezione del documentario Nemico dell'Islam? Un incontro con Nouri Bouzid, di Stefano Grossi (74', 2015).


Appena apro gli occhi. Canto per la libertà
Tunisi, estate 2010, pochi mesi prima della Rivoluzione dei Gelsomini. La diciottenne Farah si è appena diplomata e la sua famiglia vorrebbe iscriverla alla facoltà di medicina, ma lei sogna altro. Canta in un gruppo politico rock, ama divertirsi, scoprire l'amore e frequentare la città di notte. Coraggiosa ed intraprendente, Farah si scontrerà ben presto con la repressione politica e la morale integralista...


Nemico dell'Islam? Un incontro con Nouri Bouzid
Perché la Tunisia, il paese dei datteri, dei villaggi vacanze e del turismo di massa, si è trasformata da un giorno all'altro in una polveriera, ha prodotto la prima delle cosiddette Primavere arabe e oggi, superata la Rivoluzione del 2010 - 2011, è diventata il paese che fornisce più volontari alle milizie dell'Isis? Ed ecco allora, l'idea del mio film: un viaggio, anzi un road movie tra le immagini prodotte da una cultura e dentro quella cultura, per capire le radici di una crisi che il cinema di Nouri Bouzid racconta da vent'anni.

Centro Aggregativo Apollo 11
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio 80/a
angolo via Conte Verde

Informazioni aggiuntive

Data inizio:21/05/2022

Data fine:21/05/2022

Indirizzo:via Bixio 80/a, roma

Pubblicato il