Roma Culture Biblioteche di Roma Roman Multietnica

Monologo di un’attrice dell’Est

Prosegue fino al 12 aprile 2015 presso il Teatro L'Aura di Roma in via P. Blaserna, 5 lo spettacolo Monologo di un'attrice dell'Est. Si tratta di una rappresentazione teatrale, nata dal disagio dell’immigrazione, vissuto dall’attrice Evelina Drianovska, intercalato da brani tratti dalle opere di grandi maestri del teatro, quali Shakespeare, Tolstoy, recitati dalla stessa, insieme ad una serie di interventi musicali della tradizione popolare bulgara, russa ed italiana. Spettacolo scritto, diretto ed interpretato da Evelina Drianovska. Accompagnamento musicale ed arrangiamenti: Gianluigi Tartaull. Multimedialità: Valeria Nonni.

Il monologo si apre con una parte dedicata ad un ricordo, ad un'immagine coltivata dentro di sè, si tratta dell'immagine di quella figura che è stata la forza ed il sostegno in una realtà dura e difficile.
Segue poi una parte dedicata alle aspettative ed ai sogni di una giovane donna che vede nell’Italia la possibilità di una gloriosa realizzazione personale legata alla sua formazione, alla storia, al suo passato di impegno e di soddisfazioni, che si contrappone alle sofferenze e la delusione di una realtà dura e irriconoscente rispetto al suo passato, al suo valore:
Tutto si azzera, tutto è da ricostruire…….

Teatro L'Aura di Roma
via P. Blaserna, 5

Informazioni aggiuntive

Data inizio:23/02/2024

Data fine:23/02/2024

Indirizzo:via P. Blaserna, 5 - Roma

Pubblicato il