Lunedì, 25 Giugno 2018 14:16

Giornata Mondiale del Rifugiato 2018. Esperienze di accoglienza e inclusione In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Nell’ambito del festival organizzato dal Teatro di Roma Roma Città Mondo - Festa Teatrale dell’Intercultura (17-28 giugno 2018), mercoledì 20 giugno 2018, in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, il Servizio Intercultura delle Biblioteche di Roma, in collaborazione con il Teatro di Roma, organizza dalle ore 17 l'evento Giornata Mondiale del Rifugiato 2018 - Esperienze di accoglienza e inclusione. Letteratura, musica, teatro, artigianato, moda: le buone pratiche si incontrano sul palco del Teatro India, lungotevere Vittorio Gassman 1, per mostrare un altro modo di fare accoglienza attraverso progetti artistici, laboratoriali e lavorativi. Intervengono il CAS Diaz di Fiuggi, Un ponte per… con performance musicali di Alaa Arsheed e Isaac de Martin, Medu, Gustamundo - In Cammino... Catering migrante, Liberi Nantes e Baobab Experience con una sfilata di abiti africani dello stilista nigeriano Nosa e alle 19.45 concerto di Matemusik, il gruppo musicale di MaTeMù/Cies.
La serata si chiude con lo spettacolo teatrale Kassandra (o del mondo come fine della rappresentazione) di Kevin Rittberger, regia di Alessandra Cutolo, con Patience Sare e le ragazze nigeriane del gruppo Women Crossing, Silvia Gallerano, Simonetta Solder. Conduce Sekou Diabate. Partecipano con banchetti di prodotti artigianali e informativi, diverse associazioni romane e internazionali che si occupano di accoglienza, intercultura e di imprenditoria migrante. Sul posto per tutta la durata dell’iniziativa Baobab Street Food - food truck etnico.

Nell’ambito del festival organizzato dal Teatro di Roma Roma Città Mondo - Festa Teatrale dell’Intercultura (17-28 giugno 2018), mercoledì 20 giugno 2018, in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, il Servizio Intercultura delle Biblioteche di Roma, in collaborazione con il Teatro di Roma, organizza dalle ore 17 l'evento Giornata Mondiale del Rifugiato 2018 - Esperienze di accoglienza e inclusione. Letteratura, musica, teatro, artigianato, moda: le buone pratiche si incontrano sul palco del Teatro India, lungotevere Vittorio Gassman 1, per mostrare un altro modo di fare accoglienza attraverso progetti artistici, laboratoriali e lavorativi. Intervengono il CAS Diaz di Fiuggi, Un ponte per… con performance musicali di Alaa Arsheed e Isaac de Martin, Medu, Gustamundo - In Cammino... Catering migrante, Liberi Nantes e Baobab Experience con una sfilata di abiti africani dello stilista nigeriano Nosa e alle 19.45 concerto di Matemusik, il gruppo musicale di MaTeMù/Cies. La serata si chiude con lo spettacolo teatrale Kassandra (o del mondo come fine della rappresentazione) di Kevin Rittberger, regia di Alessandra Cutolo, con Patience Sare e le ragazze nigeriane del gruppo Women Crossing, Silvia Gallerano, Simonetta Solder. Conduce Sekou Diabate. Partecipano con banchetti di prodotti artigianali e informativi, diverse associazioni romane e internazionali che si occupano di accoglienza, intercultura e di imprenditoria migrante. Sul posto per tutta la durata dell’iniziativa Baobab Street Food - food truck etnico.

Programma

ore 17
inizio con l’entrata nell’area

ore 17.30
letture in lingua originale e in italiano in forma di installazione sonora a cura di 7 richiedenti asilo del CAS Diaz di Fiuggi Coop. Sinergy e di attori del Teatro di Roma
Musiche di Alaa Arsheed e Isaac de Martin    

interventi:
Antonio Calbi, Direttore generale e artistico Teatro di Roma 
Paolo Fallai, Presidente Istituzione Biblioteche di Roma
Refugees Welcome                       
Un ponte per… con performance musicale di Alaa Arsheed e Isaac de Martin               
Medu - Medici per i Diritti Umani                  
Gustamundo In Cammino... Catering Migrante - ASCS onlus Programma Humilitas    
Liberi Nantes                                                                                  
Baobab Experience

Sfilata di abiti africani dello stilista nigeriano Delvin Nosakhare Ekhator

ore 19.45 Concerto Matemusik

ore 21.30
spettacolo teatrale Kassandra (o del mondo come fine della rappresentazione) di Kevin Rittberger, regia di Alessandra Cutolo, con Patience Sare e le ragazze nigeriane del gruppo Women Crossing, Silvia Gallerano, Simonetta Solder. Produzione PAV in collaborazione con Teatro di Roma nell’ambito di Fabulamundi Playwriting Europe. Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria scrivendo un'e-mail all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Banchetti informativi e di prodotti artigianali:

Amal for Education, Amjed Rifaje-calligrafia araba, Amnesty International, Baobab Experience, Barikamà, Benin Kissi - accessori artigianali, ASCS onlus Programma Humilitas - Casa Scalabrini 634, Civico Zero, Gustamundo, Hummustown, Intersos, Liberi Nantes, Medici senza Frontiere, Medu, OneWorldKitchen, RefugeeScart, Refugees Welcome Roma, Rete Scuolemigranti, Un ponte per...


Sarà presente un punto di raccolta Baobab ed uno per il Cas Diaz di Fiuggi. Durante tutto l'evento chi lo desidera potrà donare:

per il BAOBAB:
zucchero, caffè, tè, sacchi neri grandi condominiali (90x120), scope, palette, piatti, bicchieri, forchette, cibo in scatola (soprattutto tonno)

Baobab Experience è un'associazione che da 3 anni, grazie all'aiuto di attivisti e volontari, offre ai rifugiati prima accoglienza in strada. Il Presidio umanitario si trova al Piazzale Maslax.
FBK: Baobab Experience

per il Cas DIAZ di Fiuggi:
libri nuovi o usati in lingua inglese e francese per la creazione di una piccola biblioteca per i richiedenti asilo ospiti del Centro di accoglienza.

Per informazioni:
Biblioteche di Roma
Servizio Intercultura
tel. 06 45460313-14
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Teatro India
Lungotevere Vittorio Gassman, 1

Letto 114 volte Ultima modifica il Lunedì, 25 Giugno 2018 14:19