Stampa questa pagina
Giovedì, 13 Giugno 2019 11:50

Villa Ada Roma Racconta il Mondo In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Villa Ada Roma Incontra Il Mondo e apre le porte ai diritti umani con quattro grandi convegni e sei presentazioni di libri e saggi per approfondire i temi salienti della nostra attualità con i principali protagonisti del terzo settore.  Di seguito il programma.

Villa Ada Roma Incontra Il Mondo e apre le porte ai diritti umani con quattro grandi convegni e sei presentazioni di libri e saggi per approfondire i temi salienti della nostra attualità con i principali protagonisti del terzo settore. Il prossimo giovedì 20 giugno 2019, in occasione di Villa Ada per la Giornata Mondiale del Rifugiato in collaborazione dell’Alto Commissariato per i Diritti Umani – UNHCR Italia - Agenzia ONU per i Rifugiati si approfondirà il tema Migranti dal salvataggio all’accoglienza. A far luce su un fenomeno oggetto di strumentalizzazioni e narrative retoriche il contributo esperto dell’ ASGI - Associazione Studi Giuridici Immigrazione e la preziosa testimonianza di Mediterranea Saving Humans. Nei giorni successivi sono previsti altri incontri sul tema. Di seguito il programma.

La presentazione del libro “Riace una storia italiana” di Chiara Sasso, ospite di Villa Ada il prossimo 27 giugno 2019 assieme ad Alex Zanottelli ci darà la possibilità di parlare ancora di accoglienza e di Riace, che assieme al suo ex sindaco, sono l’espressione di un’Italia impegnata contro l’esclusione, il razzismo e le mafie.

Il 4 luglio 2019 sarà la volta del tema 'conflitti' che approfondiremo con il contributo competente di Un Ponte Per... co-organizzatore del convegno Afghanistan. Yemen. Iraq. Siria. Libia. Da circa 20 anni un’area del globo dalle dimensioni pari a quelle dell’Unione Europea è attraversata da conflitti e instabilità che stanno generando una crisi umanitaria senza precedenti. Nuove armi e nuovi modelli di conflitto, che includono attacchi deliberati contro i civili, hanno cambiato la guerra tradizionale. Sono cambiate le vittime e sono anche cambiati gli attori, milizie irregolari che non depongono le armi per lungo tempo e trasformano le guerre in business. Quale connessione tra questo e il mercato delle armi? Quali le responsabilità e quali le prospettive?

E ancora, sarà dato spazio alla Palestina con Cecilia Dalla Negra, autrice di “Si chiamava Palestina. Storia di un popolo dalla Nakba ad oggi” che sarà intervistata da Serena Fiorletta, antropologa, esperta di postcolonialismo e studi di genere; e alla Libia con la presentazione del capolavoro di Francesca Mannocchi “Io Khaled vendo uomini e sono innocente”.

L’AMBIENTE è un altro tema caldo che non potevamo non affrontare. Man mano che la domanda globale di risorse naturali aumenta, l’ambiente sta diventando la nuova linea di fronte per i diritti umani e il nostro futuro. Con la co-organizzazione di Terra! onlus appuntamento il 18 luglio 2019 alla tavola tematica che vedrà la partecipazione di Francesco Martone, portavoce della rete In Difesa Di…per i diritti umani e chi li difende per parlare dei difensori della terra e dell’ambiente e la partecipazione di Monica Di Sisto che racconterà a che punto sta la campagna #NOCETA #NOTTP. E ancora Francesco Paniè di Terra! spiegherà l’impatto ambientale dell’agricoltura industriale e non mancherà l’approfondimento di A Sud sul contesto giuridico: dagli accordi di Parigi del 2015 all’ultima Conferenza delle parti ONU sui cambiamenti climatici.

Ad arricchire il quadro tre meravigliose presentazioni: “Non chiamatemi eroe: storie di ribellione, resistenza e coraggio. Per difendere i diritti umani. Ad ogni costo” di Ilaria Sesana e Lorena Cotza che sarà intervistata da Maria co-direttrice della neonata testata Il Paese Sera

“Water Grabbing: le guerre per l’acqua del XXI secolo” di Marirosa Iannelli (ricercatrice) e Emanuele Bompan (giornalista) entrambi ospiti di Villa Ada assieme a Chicco Elia che avrà il compito di intervistarli per parlare dell’ acqua, divenuta ormai oggetto della smania neoliberista di possedere le risorse naturali

“Il grande carrello. Chi decide cosa mangiamo” di Fabio Ciconte, direttore di Terra! e Stefano Liberti che saranno intervistati da Laura Filios per capire cosa si nasconde dietro i passaggi che portano la grande distribuzione organizzata a fatturare decine di miliardi di euro ogni anno.

Il quarto tema sarà quello delle DONNE e dei loro diritti in un paese che sulla violenza domestica e sulla violenza di genere vanta stime imbarazzanti rispetto agli altri paesi dell’Unione Europea. Fondamentale la co-organizzazione di una delle Associazioni più longeve e impegnate al riguardo: AIDOS Associazione italiana donne per lo sviluppo onlus. I focus che andremo a discutere: lo shadow report sulla Convenzione di Istanbul con il contributo di Di.re. Donne in rete contro la violenza; con la Casa Internazionale delle Donne e la casa delle donne Lucha y Siesta ci occuperemo di resistenza degli spazi femministi.  

E ancora si affronteranno le delicatissime questioni inerenti le mutilazioni genitali femminili per capire come fermare il fenomeno e costruire ponti tra Africa ed Europa e grazie al contributo della Cooperativa sociale Befree parleremo di 'tratta' con la presentazione del rapporto “Mondi connessi. La migrazione femminile dalla Nigeria all'Italia e la sorte delle donne rimpatriate” redatto in collaborazione con ActionAid.

Calendario TAVOLE TEMATICHE / MINI D'ADA
Panel MIGRANTI – 20 giugno ore 18,30
Panel CONFLITTI – 4 luglio ore 19,00
Panel AMBIENTE – 18 luglio ore 19,00
Panel DONNE – 1 agosto ore 19,00

Calendario PRESENTAZIONI /VA19 minidada VAracconta

23 giugno ore 19,00 Lorena Cotza, Ilaria Sesana “Non chiamatemi eroe. Storie di ribellione, resistenza e coraggio. Per difendere i diritti umani ad ogni costo” – collana dei saggi di Altreconomia. Intervista Maria Panariello, co-direttrice Il Paese Sera

25 giugno ore 19,00 Fabio Ciconte, Stefano Liberti "Il grande carrello. Chi decide cosa mangiamo" – Laterza Editore. Intervistati Laura Filios – giornalista

27 giugno ore 19,00 Chiara Sasso "Riace: una storia italiana" – Edizioni GruppoAbele. Intervista Alex Zanotelli.

3 Luglio ore 19,00 Cecilia Dalla Negra "Si chiamava Palestina. Storia di un popolo dalla Nakba ad oggi” Aut Aut Edizioni. Intervista Serena Fiorletta, antropologa, esperta di postcolonialismo e studi di genere.

19 Luglio ore 19,00 Marirosa Iannelli (ricercatrice) e Emanuele Bompan (giornalista) "Acqua Grabbing: le guerre per l’acqua del XXI secolo" – EMI. Intervista Chicco Elia – direttore di Q Code Mag

T.B.A. Francesca Mannocchi "Io Khaled vendo uomini e sono innocente" – Einaudi. Intervista Alessio Romenzi.

    
Villa Ada Roma Incontra Il Mondo
via di Ponte Salario 28

Informazioni aggiuntive

  • data inizio: Giovedì, 20 Giugno 2019
  • data fine: Sabato, 20 Luglio 2019
  • Indirizzo: via di Ponte Salario 28 - Roma
  • Depubblicazione homepage: Domenica, 21 Luglio 2019
Letto 565 volte Ultima modifica il Martedì, 02 Luglio 2019 10:04
Show Street View
Giorgia DM

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultimi da Giorgia DM

Articoli correlati (da tag)