Roma Culture Biblioteche di Roma Roman Multietnica

Università degli Studi di Roma “La Sapienza”

Dipartimento di Studi Slavi e dell'Europa Centro-Orientale (DISSEUCO)
Rappresenta la maggiore struttura esistente in Italia di documentazione delle culture slave In quanto centro di ricerca scientifica, il DISSEUCO studia l’intero mondo slavo (orientale, occidentale e balcanico) esaminandolo sia nella dialettica dei suoi rapporti interni che in quella del continuo scambio che lo lega all'Europa occidentale.
Strettamente correlata all'attività scientifica è quella di formazione rivolta alla preparazione di giovani specialisti per l’Europa dell’Est, sia a livello di base (Laurea in Lingue e Letterature Slave) che a livello di perfezionamento (Dottorato di Ricerca in Filologia e letterature comparate dell’Europa centro-orientale). L’attività didattica prevede percorsi articolati su più livelli, sia in italiano che in lingua, e si avvale delle competenze di docenti italiani e di insegnanti provenienti da tutti i paesi slavi.
Le aree geografiche attualmente coperte sono: Russia, Ucraina, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, Croazia, Jugoslavia, Bulgaria.
A disposizione degli studenti c’è il lettorato di polacco (Dott.ssa Agnieszka Stryjecka), gli insegnamenti di Lingua e letteratura polacca (Prof. Luigi Marinelli), Lingua Polacca e/o Mediazione Polacca (Prof. L. Marinelli, Prof.ssa Monika Woźniak, Prof. Alessandro Amenta, Prof.ssa Lucyna Gebert), mediazione linguistico-culturale (Prof.ssa Gebert, Dott. A. Amenta).

Dipartimento di Studi Slavi e dell'Europa Centro-Orientale
villa Mirafiori
via Carlo Fea, 2
00161 Roma
tel. e fax 06 49917250
studi.slavi@cisadu2.let.uniroma1.it
http://cisadu2.let.uniroma1.it/disseuco

Leggi di più...

Università degli Studi di Roma

Al Dipartimento di Studi Filologici, Linguistici e Letterari è attivo insegnamento della letteratura e lingua polacca condotto dalla prof.ssa Marina Ciccarini e prof.ssa Monika Woźniak.

Facoltà di Lettere e Filosofia
Dipartimento di Studi Filologici, Linguistici e Letterari
via Columbia 1
00133 Roma
http://web.uniroma2.it/


Il lettorato di lingua polacca è tenuto dalla dott.ssa Dorota Swat
Centro Linguistico di Ateneo (CLA)
Facoltà di Lettere e Filosofia
via Columbia, 1
Edificio A, stanza P6
00133 Roma
tel. 06 72595194
cla@uniroma2.it

Leggi di più...

Facoltà di Studi Orientali

Università degli Studi di Roma “La Sapienza”
La Facoltà di Studi Orientali ha la sua sede nel cuore del quartiere "orientale" di Roma, all'Esquilino tra Piazza Vittorio e la Stazione Termini. La creazione della Facoltà di Studi Orientali costituisce una risposta alla diffusa domanda di sapere su "l’Oriente" manifestatasi negli ultimi anni.
A Roma si può studiare la lingua tibetana classica presso il Dipartimento di Studi orientali dell’Università di Roma La Sapienza. Il corso, dedicato principalmente allo studio della lingua letteraria degli autori tibetani, prevede due annualità.

Prof.ssa E. De Rossi Filibeck
dipartimento di Studi Orientali (studio 2)
via Principe Amedeo, 182 b
tel: 06 49913090
elena.filibeck@uniroma1.it
http://w3.uniroma1.it/studiorientali/

Leggi di più...

Associazione Dharma Tibet

Dharma Tibet è un'associazione culturale nata nel 2002. Sorella gemella dell'Istituto Samantabhadra, Dharma Tibet si prefigge di svolgere un'attività da 'Istituto di Cultura tibetana' per preservare e tramandare nella loro integrità gli originali aspetti della millenaria cultura del Tibet. Fra i tanti corsi che offre l'Istituto, vi è anche un corso di lngua tibetana, tenuto dal Professor Nyima Dondhup, docente dell’università di Napoli.

via di Generosa, 24
tel./ fax 06 6531777 cell. 333 8867237
samantabhadra@samantabhadra.org
www.samantabhadra.org

Leggi di più...

Accademia d’Egitto

Una moderna sede ospita attualmente l’Accademia d’Egitto.
Gli obiettivi dell’Accademia sono la divulgazione della cultura egiziana in Italia e la promozione di un laboratorio di ricerca tra artisti egiziani e italiani.
Un intenso programma culturale include esposizioni d’arte, rassegne cinematografiche, conferenze, concerti, rappresentazioni teatrali, spettacoli di folclore egiziano e mostre sia a Roma che in altre città d’Italia.
Nel programma dell’Accademia figura il Premio di Stato per la creatività artistica che permette a giovani artisti di perfezionare le loro conoscenze e di partecipare a diverse iniziative culturali italiane.
L’Accademia mette a disposizione dei suoi utenti anche una biblioteca, che conta circa 10000 volumi (in lingua italiana e araba) concernenti in particolare l’egittologia e il Medio Oriente.
Concerti di musica araba popolare (le migliori compagnie del folclore egiziano sono spesso ospiti dell’Accademia), contemporanea e classica sono le altre attività che caratterizzano l’Accademia.

Leggi di più...

IPO – Istituto per l’Oriente C.A. Nallino

L'Istituto per l'Oriente Carlo Alfonso Nallino, fondato nel 1921, si propone di divulgare e accrescere la conoscenza della vita culturale, politica ed economica dell’Oriente, soprattutto musulmano.
Presso l’Istituto si tengono ogni anno conferenze, corsi di lingua e di cultura. In particolare l'istituto organizza un corso di cultura arabo-islamica, corsi di lingua araba (livelli: I,II, mantenimento), un corso di lingua araba "parlata", un corso di dialetto arabo tunisino e un corso di dialetto arabo egiziano.
Orario Segreteria: lun-ven dalle 9 alle 13.

Leggi di più...

PISAI – Pontificio Istituto di Studi Arabi e d’Islamistica

La fondazione di questo istituto, a Tunisi, risale al 1926 ad opera dei Missionari d'Africa (Padri Bianchi) con la funzione di formare dei missionari chiamati a operare in un ambiente musulmano.
Inizialmente prese il nome di "Institut des Belles Lettres Arabes" per l'insegnamento della lingua araba e le scienze islamiche.
Nel 1964 si trasferì a Roma e diventò definitivamente PISAI, iscrivendosi nel solco del dialogo fra l'Islam e il Cristianesimo.
L'Istituto organizza corsi di laurea in studi di lingua araba e di islamistica: le lingue utilizzate nei corsi sono il francese e l'inglese. Il primo anno di iscrizione è previsto per gli studenti un soggiorno linguistico in Egitto.
La ricca biblioteca e l'emeroteca sono aperti anche a visitatori esterni, insieme a un centro di documentazione che raccoglie materiale di attualità del mondo arabo musulmano.
Da segnalare le tre pubblicazioni multilingue dell'istituto: "Islamochristiana", "Etudes Arabes" e "Encounters".

Leggi di più...

Istituto culturale dell’ambasciata della Repubblica Islamica dell’Iran

Questo istituto, che dipende dal Ministero iraniano della Cultura e Guida islamica, ed opera in coordinamento con l’ambasciata iraniana, è stato fondato a Roma negli anni settanta con il compito di far conoscere la cultura iraniana e contribuire all’approfondimento dei legami di amicizia fra l’Italia e l’Iran.
In particolare l’istituto è in contatto con gli atenei italiani perché offre informazioni e agevolazioni agli studenti italiani affinché conseguano borse di studio presso le università iraniane e per collaborare a iniziative culturali (mostre, manifestazioni musicali e cinematografiche, pubblicazioni) avviate dal mondo accademico italiano e relative all’Iran.
Fornisce in prestito materiali documentari (libri, videocassette, nastri musicali) ed è a disposizione di ricercatori, studiosi, giornalisti per qualsiasi richiesta di approfondimento.
Questo istituto è a disposizione di enti, organizzazioni, gruppi e individui che desiderino organizzare o seguire in Italia corsi di apprendimento della lingua persiana.

via Pezzè Pascolato, 9
tel. 06 3052207 - 06 3052208 fax 06 3017341
rome@icro.ir
http://rome.icro.ir

Leggi di più...

Fondazione Italia Giappone

La Fondazione Italia Giappone è un organismo pubblico - privato senza scopo di lucro. La presidenza è stata affidata dal Ministro degli Affari Esteri al Dottor Umberto Agnelli ed in seguito alla sua scomparsa all'Ingegner John Elkann. Nel marzo del 2007, il Ministro degli Esteri ha nominato Presidente l'Ambasciatore Umberto Vattani.
Lo scopo della Fondazione è di sviluppare e approfondire le relazioni tra Italia e Giappone e di promuovere l'immagine dell'Italia in Giappone e del Giappone in Italia tramite iniziative in campo culturale, scientifico ed economico. La Fondazione opera su propria iniziativa e in collaborazione con organismi pubblici e privati. Fanno parte della Fondazione, oltre al Ministero degli Affari Esteri, i Ministeri dei Beni Culturali, del Commercio Internazionale, delle Politiche Agricole, l'ICE, l'ENIT, la Camera di Commercio di Milano e numerose Aziende Private ed Istituti Bancari.
L’associazione organizza corsi di lingua giapponese di vario livello tenuti da docenti madrelingua.

Leggi di più...

Istituto giapponese di cultura

L’Istituto giapponese di cultura promuove manifestazioni culturali per la diffusione della cultura giapponese: mostre, conferenze, concerti, spettacoli teatrali, rassegne cinematografiche. L’Istituto giapponese di cultura organizza inoltre corsi di lingua giapponese articolati in quattro anni di apprendimento graduale con laboratorio linguistico e uso di audiovisivi. Al termine dei due anni di corso elementare e dei due anni di corso intermedio vengono rilasciati attestati, dopo che si siano superati i relativi esami. Ogni anno nel mese di dicembre a Roma e Milano gli studenti possono accedere poi a un esame di proficiency di lingua giapponese (Nihongo No-ryoku Shiken) organizzato dalla Japan foundation e dall’Association of international education.

Leggi di più...

Facoltà di Studi Orientali

Università degli Studi di Roma “La Sapienza”
E’ possibile studiare la lingua giapponese presso la Facoltà di Studi Orientali che ha la sua sede nel cuore del quartiere "orientale" di Roma, all'Esquilino tra Piazza Vittorio e la Stazione Termini. La creazione della Facoltà di Studi Orientali costituisce una risposta alla diffusa domanda di sapere su "l’Oriente" manifestatasi negli ultimi anni.
La Facoltà di Studi Orientali raggruppa più di 70 discipline in cinque distinte aree: linguistica, filologica, archeologica e storico-artistica, filosofico-religiosa e storica, ciascuna a sua volta suddivisa secondo le seguenti aree geografico-culturali: Vicino oriente antico, Islam, Asia meridionale e sud-orientale, Estremo Oriente.

Leggi di più...

Associazione Italia-Cina

L'associazione Italia-Cina è stata fondata nel 1962 con lo scopo di promuovere le relazioni culturali tra l'Italia e la Repubblica popolare di Cina in un periodo di grandi rivolgimenti sociali e politici. Ha un servizio di abbonamenti per giornali e riviste in lingua cinese. Offre servizi di traduzione e fornisce interpreti e accompagnatori; organizza corsi di lingua e cultura cinese, corsi di cucina e arti marziali. Organizza viaggi di gruppo e individuali in Cina (in collaborazione con la Chinasia Tour operator) e tournée di artisti cinesi in Italia e italiani in Cina.

piazza Grazioli, 18 (Centro storico)
tel. 06 6798758
assitaliacina@tiscalinet.it
http://web.tiscali.it/italiacina/

Leggi di più...

Chinalink – Centro formazione e promozione interculturale

Chinalink - Centro formazione e promozione interculturale è un centro integrato di servizi, ricerca e formazione specializzato nei rapporti con la Cina. Nato all'interno dell'esperienza dell' Istituto Superiore di Medicina Tradizionale Cinese Villa Giada, attivo a Roma dal 1991, Chinalink organizza corsi di lingua cinese a diversi livelli: elementare, intermedio ed avanzato. E' possibile inoltre richiedere l'attivazione di lezioni individuali o per piccoli gruppi con programmi e orari da concordare con i docenti.
Chinalink offre inoltre servizi di traduzione e interpretariato, traduzione e localizzazione siti web, corsi di marketing interculturale, viaggi di studio in Cina.
Orario segreteria: lun-giov dalle 9 alle 12; mercoledì dalle 16 alle 20 o per appuntamento

via Montebello, 17
via Volturno, 2/c
tel. 06 4815580 fax 06 48919336 cell. 338 4455175
villagiada@chinalink.it
www.chinalink.it

Leggi di più...

CSD – Centro Studi e Documentazione sulla Cina

Il Centro Studi e Documentazione sulla Cina dell'Università Roma Tre si propone di contribuire a diffondere una conoscenza della Cina contemporanea, in special modo nei settori del diritto, dell’economia, e della politica. Nello stesso tempo vuole fornire ai suoi interlocutori cinesi, rappresentanti del mondo accademico e delle professioni, una fonte di informazione sulle nuove realtà dell’Unione Europea, con un attenzione particolare all'Italia: il tutto per una migliore conoscenza reciproca.

via G. Chiabrera, 199 (IV piano)
tel. 06 54085270
csdcina@uniroma3.it
http://host.uniroma3.it/facolta/politiche/csdcina/

Leggi di più...

Est Ovest – Centro di lingua e cultura

La Est Ovest – Centro di lingua e cultura organizza corsi di lingua cinese basati sul metodo comunicativo, con uso di materiali audio e video e un particolare accento sulla lingua viva dell’uso quotidiano. Per facilitare il raggiungimento di tali obiettivi le lezioni si svolgono in gruppi di otto persone e gli insegnanti sono esclusivamente di madrelingua.

via Nazionale, 230 scala A
tel. 06 48930255 fax 06 48906706
estovest@inwind.it / info@estovest.it
www.estovest.it

Leggi di più...

Istituto Confucio

Nel 2006 nasce a Roma il primo Istituto Confucio in Italia, l’unico centro di lingua e cultura cinese ufficialmente riconosciuto dalla Repubblica cinese e finanziato dal Ministero dell’Istruzione di Pechino. Il Centro,  precedentemente situato presso l'Ex Caserma Sani, si è da poco trasferito e ha due nuove sedi, una in Corso Vittorio Emanuele e l'altra in Circonvallazione Tiburtina.
L'Istituto si avvale della collaborazione di docenti di madrelingua, dispone di un laboratorio linguistico e di una collezione di volumi per la didattica della lingua cinese. L’Istituto organizza corsi di lingua cinese per adulti e per bambini, corsi di calligrafia, corsi estivi, preparazione all'esame HSK, corsi di formazione per insegnanti italiani di lingua cinese.

Segreteria didattica e Uffico eventi:
Palazzo Baleani
Corso Vittorio Emanuele II, 244 (Chiesa Nuova)

Segreteria, aule e laboratori linguistici:
Dipartimento Istituto Italiano di Studi Orientali
Circonvallazione Tiburtina, 4 (San Lorenzo)

tel. 06 68868581
info@istitutoconfucio.it
www.istitutoconfucio.it

Leggi di più...

Ding Li School

La Ding Li School è un istituto privato che fornisce corsi di lingua cinese mandarino per adulti e bambini, di calligrafia e di galateo cinese. Effettua inoltre traduzioni tecnico-commerciali e servizi di interpretariato. Gli insegnanti madrelingua sono laureati e con pluriennale esperienza di insegnamento nelle scuole cinesi. I corsi di lingua cinese mandarino sono per bambini dai 6 anni, ragazzi ed adulti. E' possibile inoltre seguire corsi mirati per le aziende.

Leggi di più...

Sinaforum

Sinaforum è un'associazione culturale fondata da un gruppo di sinologi con lunghe esperienze di studio e di lavoro in Cina. I suoi obiettivi sono quelli di promuovere iniziative nel territorio italiano e cinese tendenti a creare scambi di carattere culturale, artistico, sportivo, ricreativo e commerciale tra l'Italia e la Cina. L'associazione inoltre promuove soggiorni di studio di studenti italiani presso istituzioni universitarie cinesi.

via P. Galluppi, 8
tel. 06 39740159 fax 06 39038077
info@sinaforum.com
www.sinaforum.com

Leggi di più...

ISO – Dipartimento Istituto Italiano di Studi Orientali

L'ISO - Dipartimento Istituto Italiano di Studi Orientali di Sapienza Università di Roma, precedentemente situato presso l'Ex Caserma Sani di San Lorenzo, si è da poco trasferito nella nuova sede di San Lorenzo, Circonvallazione Tiburtina 4.
La Facoltà di Studi Orientali raggruppa più di 70 discipline in cinque distinte aree: linguistica, filologica, archeologica e storico-artistica, filosofico-religiosa e storica, ciascuna a sua volta suddivisa secondo le seguenti aree geografico-culturali: Vicino oriente antico, Islam, Asia meridionale e sud-orientale, Estremo Oriente.
Orari segreteria didattica: lun-giov 9-16; venerdì 9-14

Circonvallazione Tiburtina, 4 (San Lorenzo)
tel. 06 49383289
orientamentofso@uniroma1.it
https://web.uniroma1.it/diso/

Leggi di più...