Friday, 16 July 2004 02:00

All'incrocio dei sentieri

Written by
Rate this item
(0 votes)
Gli scrittori migranti sono donne e uomini che vivono all'interno di sé più culture contemporaneamente, sfuggendo a qualsiasi classificazione.
Portatori di identità multiple e di valori universali, utilizzano la scrittura come spazio virtuale di incontro.
I racconti di Kossi Komla-Ebri, hanno come sottotitolo "I racconti dell'incontro", sono ambientati in Africa, Francia e Italia, attingono al vissuto quotidiano, parlano di amore, di viaggi, di nostalgia, di fierezza e di dignità smascherando gli stereotipi attraverso l'ironia.
La pubblicazione di questo libro è stata realizzata grazie anche all'impegno del CRES (Centro Ricerca Educazione allo Sviluppo).
Gli scrittori migranti sono donne e uomini che vivono all'interno di sé più culture contemporaneamente, sfuggendo a qualsiasi classificazione.
Portatori di identità multiple e di valori universali, utilizzano la scrittura come spazio virtuale di incontro.
I racconti di Kossi Komla-Ebri, hanno come sottotitolo "I racconti dell'incontro", sono ambientati in Africa, Francia e Italia, attingono al vissuto quotidiano, parlano di amore, di viaggi, di nostalgia, di fierezza e di dignità smascherando gli stereotipi attraverso l'ironia.
La pubblicazione di questo libro è stata realizzata grazie anche all'impegno del CRES (Centro Ricerca Educazione allo Sviluppo).

Additional Info

  • Anno: 2003
  • Autore: Kossi Komla-Ebri
Read 650 times Last modified on Tuesday, 13 October 2009 21:13