Roma Culture Biblioteche di Roma Roman Multietnica

Festival popolare italiano – Il canto del Sabir

Domenica 29 aprile 2018 - ore 18 - al Teatro Villa Pamphilj, Villa Doria Pamphilj - Via di San Pancrazio 10 - si terrà il Festival popolare italiano. Canti e corde, mantici e ottoni. Artisti della scena italiana – e non solo – che fanno conoscere la forza di una tradizione musicale che si rinnova continuamente e mantiene intatto il suo fascino. Il Festival, si propone come nuovo spazio per la musica popolare, folk, etnica, world della Capitale. Un laboratorio di idee che nel nome dell’incontro e dello scambio si sta affermando come una vera e propria officina creativa con Stefano Saletti e Banda Ikona con il progetto "Il canto del Sabir". Un concerto che diventa un cammino tra le strade del Mediterraneo. Un racconto in musica cantato in Sabir, la lingua del mare, dei porti, dei pescatori e dei marinai del Mediterraneo, la lingua del possibile dialogo, che unisce italiano, francese, spagnolo e arabo in un unico flusso sonoro.

Leggi di più...

Il vento sonoro del Mediterraneo

Sabato 14 aprile 2018 presso l'Associazione Culturale Incontrando in via delle Quattro Fontane 21c si terrà lo spettacolo Il vento sonoro del Mediterraneo. Viaggio dal flamenco alla musica mediterranea orientale: un percorso che va dalle origini del Flamenco alla musica mediterranea orientale, un viaggio in cui si incontrano le varie etnie dei greci, ebrei sefarditi, balcani, gitani di Oriente, che attraverso la loro difficoltà di sopravvivenza si uniscono, diventano Uno. Lo spettacolo sarà preceduto da un cena mediterranea che inizierà alle 20.30. Prenotazione obbligatoria.

Leggi di più...

Concerto e workshop del duo Hayet da Griot

Sabato 27 e domenica 28 gennaio 2018 la Libreria GRIOT, via di Santa Cecilia 1/A, Roma, presenta un Workshop di canto arabo e ritmi arabi di Hafid Moussaoui (Algeria), con la partecipazione della flautista Cristina ItalianiDomenica 28 gennaio alle 18,30 GRIOT vi invita ad una serata sulle note dell’oud e del flauto in compagnia del Duo Hayet, che nasce dall’incontro tra il virtuoso algerino dell’Oud, Hafid Moussaoui e l’eclettica flautista e performer italiana del Collettivo Improvvisatore Involontario, Cris Malika Italiani. La musica del Duo si inspira ai colori e ai profumi del Mediterraneo con la fusione di ritmi africani e dell’Italia meridionale, non trascurando i modi arabi ed orientali. Un incontro quindi tra le due rive del Mediterraneo, tra due musicisti di due differenti culture col medesimo approccio all’improvvisazione, in un clima di libertà, spontaneità e di apertura.

Leggi di più...

Esperantofest: Amnesty International, Intersos e Med Free Orkestra

Martedì 16 gennaio 2018 alle ore 21 presso 'Na cosetta, via Ettore Giovenale 54, saranno ospiti, all'interno dell'Esperantofest 2edizione, per la serata due grandi Ong impegnate nella difesa dei diritti umani: Amnesty International racconterà la battaglia sui diritti nei paesi del Mediterraneo, dalla Libia all’Algeria, Intersos dei soccorsi nel mar Mediterraneo e nel deserto del Sahara in aiuto dei migranti. La musica live è affidata alla Med Free Orkestra. Ingresso gratuito.

Leggi di più...

Errichetta Festival VIII

Dall'11 al 14 gennaio 2018 a Villa Medici, al Teatro Italia, a San Giorgio al Velabro, da Mocobo Centro culturale e dal 15 al 18 gennaio al Centro culturale turco si svolgerà l'VIII Edizione dell'Errichetta Festival l'appuntamento annuale con i grandi maestri della musica balcanica e mediorientale organizzato da un gruppo di musicisti appassionati di musiche tradizionali che ogni anno porta a Roma artisti provenienti da tutto il mondo.

Leggi di più...

Rom Arab Beat – Il Maghreb incontra i Balcani

Sabato 21 ottobre 2017 dalle ore 21 alle ore 23 presso il Teatro del Lido di Ostia in via delle Sirene, 22 si terrà lo spettacolo Rom Arab Beat. Il Maghreb incontra i Balcani in cui la cultura mediorientale e quella dei rom dei balcani si incontreranno. In concerto brani della tradizione tunisina e balcanica accanto a composizioni originali dell’ensemble con: interpreti Primiano Di Biase tastiere, Albert Mihai fisarmonica, Petrica Namol contrabbasso, Paolo Rocca clarinetti, Simone 'federicuccio' Talone percussioni, Ziad Trabelsi voce e oud e con Hersi Matmuja voce, Houcine Ataa voce e riq.

Leggi di più...

Mediterranti. Canti e suoni del Mediterraneo

Venerdì 29 settembre 2017 alle ore 19 in via IV Novembre 157/b (Largo Magnanapoli) il gruppo di musica etno-folk Mediterranti si esibirà in un trascinante concerto con Canti e suoni del Mediterraneo tra atmosfere turche, greche, egiziane, tunisine, slave e italiane, proponendo anche brani originali dove i colori del flamenco confluiscono in quelli mediorientali, gli echi delle tammurriate nelle sonorità arabe, unitamente alla pizzica salentina. La partecipazione è ad offerta libera.

Leggi di più...

Serata a ballo Mediterranti

Giovedi 1 dicembre 2016 alle ore 22.30 in Via dei Lucani, 22b, il gruppo musicale Mediterranti in collaborazione con la Locanda Atlantide presenta Serata a ballo Mediterranti in concerto. La serata è dedicata ai balli popolari del Sud Italia, in particolare alla Pizzica Salentina, alla Tammuriata Campana, alle Tarantelle (Gargano, Montemarano e ai stornelli Salentini), al Sirtaki Grecanico Salentino e anche un piccolo omaggio alla musica Turca e alla musica Zingara Rom e Sinti dei Balcani.    

Leggi di più...

Mediterranti in concerto

Sabato 1 ottobre 2016 Mediterranti in concerto, canti e suoni dal Mediterraneo al Circolo Arci Arcobaleno, via Pullino 1, serata dedicata ai balli popolari del Sud Italia e non solo, in particolare alla Pizzica Salentina, alla Tammuriata Campana, alle Tarantelle (Gargano, Montemarano, Calabrese), al Sirtaki Grecanico Salentino e anche un piccolo omaggio alla musica del Mediterraneo (Palestinese, Yiddish, Albanese) e alla musica Zingara Rom e Sinti dei Balcani.

Leggi di più...

Trio Makam in concerto

Venerdì 1 luglio 2016 alle ore 18 presso la Taberna Persiana in via Ostiense 36/H si esibirà in concerto il Trio Makam con l'algerino Hafid Moussaoui (Oud), Cris Malika Italiani (flauto) e il percussionista indiano Rashmi Bhatt (tabla). La musica del trio si inspira ai colori e ai profumi del Mediterraneo con la fusione di ritmi africani e dell'Italia meridionale, non trascurando i modi arabi ed orientali e le sonorità indiane.Un incontro quindi, tra tre musicisti di differenti culture col medesimo approccio all'improvvisazione, in un clima di libertà, spontaneità e di apertura. E' gradita la prenotazione.

Leggi di più...

Takadum Orchestra

La Takadum Orchestra, creata nel 2007 da Simone Pulvano e diretta oggi insieme a Gabriele Gagliarini, nasce originalmente come un ensemble di dieci percussionisti che suonano strumenti della tradizione musicale nordafricana e vicino-orientale (darbuka, daf, riq, davul.

Leggi di più...

Festa Mediterranea

Sabato 13 febbraio 2016 alle ore 21 presso l'Auditorium Parco della Musica - Sala Petrassi, in viale Pietro de Coubertin, 30 si terrà la Festa Mediterranea con Etno-World Music: l'Italia al centro del Mediterraneo sarà protagonista della serata/evento come luogo di incontro, di scambio e di incessante rimescolamento di culture, genti, musiche e arti. Il Mediterraneo vissuto e immaginato, in cui la festa è componente essenziale del tessuto connettivo sociale attraverso i suoi riti purificatori, catartici, sfrenati e meditativi al contempo.

Leggi di più...

Musica rebetika con Evì Evàn

Sabato 16 gennaio 2016 alle ore 21 presso il Teatro Altrevie, in via Caffaro, 10 si terrà l'evento Chiacchiere al Tekès con la band italo greca Evì Eván che si esibirà in uno spettacolo di musica rebetika con racconti e aneddoti sui cantautori che hanno dato vita a questo genere musicale. Una serata dal sapore orientale per ritrovare ritmi di vita lenti e il piacere di ascoltare insieme canzoni di storie di amore maledetto, di porto e di periferie cittadine, di prigioni, di zingare, passione per musica, vino e narghilè dove i ritmi dell’allegria si alternano alle melodie melanconiche.

Leggi di più...

Festival Mediterraneo dell’incontro

Sabato 9 gennaio 2016 presso Auditorium Santa Chiara, via Caterina Troiani 90, ci sarà l'ultimo appuntamento del Festival mediterraneo dell'incontro con la Cross World Music delle Nuove Tribù Zulu. Il Festival - 2a edizione, con il Patrocinio del Municipio IX di Roma Capitale, è dedicato alla riscoperta e valorizzazione delle tradizioni musicali che da secoli abitano il grande e glorioso Mar Mediterraneo dove saranno la Musica e la Danza a raccontare e testimoniare un modello di convivenza possibile tra i popoli. 

Leggi di più...

Ad.agio, concerti interculturali a corpo libero

Domenica 8 novembre alle ore 20.30 presso l'Auditorium Parco della Musica, Viale Pietro De Coubertin 30, si terrà Ad.agio, concerti interculturali a corpo libero, Mozart e Haydn: lo splendido equilibrio e le voci del Mediterraneo Orientale, a cura di Andrea Apostoli. Le composizioni dal perfetto equilibrio formale di Mozart e Haydn dialogheranno con i canti del Mediterraneo Orientale. Melodie antiche di Grecia, Turchia e Andalusia interpretate dalla splendida voce di Filiò Sotiraki.

Leggi di più...