Roma Culture Biblioteche di Roma Roman Multietnica

In ricordo di Anna Vanzan. Diario persiano

Ad un mese di distanza dalla sua scomparsa, un incontro digitale per ricordare Anna Vanzan, organizzato dall'Istituto Culturale dell’Iran. L'appuntamento è per sabato 23 gennaio 2021 alle ore 18.30. Intervengono: Mohammad Taghi Amini Direttore dell’Istituto Culturale dell’Iran a Roma; Simone Cristoforetti, Rappresentante dell’ISMEO e docente dell’Università di Venezia Cà Foscari; Tiziana Buccico, saggista e giornalista; Antonia Shorak, docente dell'università di Teheran, scrittore e critico;  Abolhassan Hatami, traduttore; Antonello Sacchetti, scrittore, giornalista, esperto di Iran; Francesco Brioschi, Presidente della casa editrice Brioschi.
Durante l'incontro anche una testimonianza della figlia, Maria Vittoria Paladin. Modera Antonello Sacchetti.

Leggi di più...

Il cinema di Jafar Panahi – Visioni di contrabbando

Giovedì 10 dicembre 2020 alle ore 19 in diretta facebook Claudio Zito, profondo conoscitore del cinema iraniano, parla del suo libro sul regista iraniano Jafar Panahi. Gli esordi con Kiarostami, la consacrazione nei festival internazionali più prestigiosi e gli ultimi anni segnati da travagli giudiziari e film girati in clandestinità: Visioni di contrabbando è il primo testo italiano che si propone di contestualizzare criticamente la filmografia del regista Jafar Panahi con un’analisi delle opere e delle vicende legali (e umane) che le hanno condizionate. Claudio Zito offre una chiave indispensabile per entrare nell’universo di uno dei protagonisti del cinema contemporaneo.

Leggi di più...

Quarta Conferenza su Dialogo Culturale fra Iran e Italia

Si tiene mercoledì 28 ottobre 2020 dalle ore 12:30 alle 15:50 la Quarta Conferenza su Dialogo culturale fra Iran e Italia. La conferenza è stata organizzata dall'Università Allameh Tabataba'i in collaborazione con l'Università La Sapienza, l'Istituto Culturale della Repubblica Islamica dell'Iran in Italia e altri istituti. L'evento si svolgerà in modalità online.

Leggi di più...

Sedici parole

Giovedì 22 ottobre 2020 alle ore 19 presso il Goethe-Institut di Roma in Via Savoia, 15 è previsto l'incontro con la scrittrice Nava Ebrahimi in occasione della presentazione dell’edizione italiana del suo libro Sedici parole (Keller Editore, 2020). Modera: Paolo Restuccia.

Leggi di più...

Giornata Iran 2020 ai Giardini della Filarmonica

Giovedì 10 settembre 2020 presso i Giardini della Filarmonica Romana, via Flaminia 118, si tiene la Giornata Iran 2020, organizzata in collaborazione con Associazione Culturale Italo Iraniana Alefba, Rassegna Cinematografica Operazione Peace Dreaming e Taberna Persiana. Alle 17.30 Testimonio, quindi esistoInstallazione a cura di Collettivo RAVI. Alle 20.45 Dreaming Peace and justice - musica e performance teatrale a cura di Barbad Project e RomeOrient Ensemble dedicato a Nasrin Sotoudeh, avvocata iraniana per i diritti umani.

Leggi di più...

Cultura iraniana in diretta con Antonello Sacchetti

Prosegue ancora per questa settimana, prima della pausa estiva, la programmazione dedicata alla cultura iraniana proposta dal giornalista Antonello Sacchetti, curatore del blog Diruz. Ecco i prossimi appuntamenti: martedì 21 luglio 2020 alle 19: Il tappeto persiano. Diretta con Taher Sabahi. Mercoledì 22 luglio alle 19, Visioni persiane – Fotocronache di un viaggio. Diretta con Franco Zampetti Franco Zeta. Venerdì 24 luglio alle 19, Cosa leggo in vacanza? Diretta con Giacomo Longhi. Sul profilo facebook dell'autore oppure su http://www.diruz.it/diruz-in-diretta/

Leggi di più...

Incontri online sull’Iran

Il giornalista Antonello Sacchetti, esperto e amante di Iran, organizza alcuni LiveStreaming (su facebook, YouTube, Twitter e Linkedin) per parlare di attualità, storia e letteratura persiana. Ecco gli appuntamenti: mercoledì 10 giugno 2020 ore 18,30 – Il caso Romina e l’equivoco del delitto d’onore in Iran. Diretta con Luciana Borsatti; giovedì 11 giugno 2020 ore 18,30 – Leggere Elena Ferrante a Teheran. Diretta con Abolhassan Hatami; venerdì 12 giugno 2020 ore 18,30 – Altri sguardi. Quattro fotografe iraniane. Diretta con Claudia Borgia; sabato 13 giugno 2020 ore 18,30 – La Moschea del Venerdì di Esfahan. Diretta con Davood Abbasi.

Leggi di più...

Incontri online sull’Iran

Il giornalista Antonello Sacchetti, esperto e amante di Iran, organizza alcuni LiveStreaming (su YouTube, Twitter e Linkedin) per parlare di attualità, storia e letteratura persiana. Si inizia giovedì 7 maggio 2020 alle ore 18 con la diretta con Farian Sabahi per parlare dell'Esercito del Sapere e di molto altro. Sabato 9 maggio 2020 alle ore 18 è previsto il consueto appuntamento con Davood Abbasi per iniziare un viaggio alla scoperta dei luoghi più affascinanti e meno noti dell'Iran. Domenica 10 maggio 2020 alle ore 18 è la volta della politica, con Luciana Borsatti che parlerà della nuova edizione aggiornata del suo attualissimo Iran al tempo di Trump.

Leggi di più...

L’Iran al tempo del Covid-19

Il giornalista Antonello Sacchetti, esperto e amante di Iran, organizza alcuni FacebookLive per parlare di attualità, storia e letteratura persiana. Giovedì 30 aprile 2020 si dialoga con Raffaele Mauriello della situazione in Iran in questa fase di emergenza. Venerdì 1° maggio Michele Marelli presenta il romanzo di Ahmad Dehqan Viaggio in direzione 270, da lui tradotto. Sabato 2 maggio nuovo appuntamento con Lettere persiane e con Davood Abbasi per parlare di Ibn Sina, meglio noto con il nome di Avicenna. Sempre alle ore 18, sempre dal vivo su Facebook.

Leggi di più...

Editore:

Pubblicato in Iran Etichettato sotto

La civetta cieca

Martedì 14 aprile 2020 alle 18 GRIOT ospita sulla sua pagina facebook la presentazione di La civetta cieca di Sadeq Hedayat, pubblicato da Carbonio Editore. All’incontro virtuale parteciperanno l’iranista e islamologa Anna Vanzan, traduttrice del libro, e lo scrittore Giorgio Fontana.

Leggi di più...

Nowruz 1399

"Anche se i rami dell’albero soffrono per la lontananza l’uno dall'altro, le loro radici si stringono e non si lasciano mai" (Hushang Ebtenaj, poeta contemporaneo persiano).
Il 20 marzo, si festeggia il Nowruz, il Nuovo Anno per iraniani, curdi e altri popoli, che entrano nel 1399. Nowruz (anche detto Norouz, Nawruz, Norooz, Norouz) significa “nuovo giorno”; nella tradizione, nella cultura e nella mentalità persiana, da quattromila questo giorno  rappresenta la vittoria sull’inverno e su tutto ciò di cui l’inverno può essere il simbolo: una vittoria che nessuna circostanza storica è mai riuscita ad oscurare.
La Taberna Persiana, manda per l'occasione un saluto e un augurio in questo momento così particolare per tutti (all'interno il testo completo).

Leggi di più...

Musica persiana con il Maestro Kayhan Kalhor e Behnam Samani

L’Associazione Culturale Italo Iraniana Alefba in collaborazione con l’Associazione Internazionale di Studi sul Mediterraneo e l'Oriente ISMEO presenta un imperdibile concerto di Kayhan Kalhor, celeberrimo musicista persiano e il maestro di kamancheh e setar che si esibirà insieme a Behnam Samani, un grande percussionista iraniano. Appuntamento domenica 9 febbraio 2020 alle ore 19 il Teatro Greco, in via Ruggero Leoncavallo 10.

Leggi di più...

Operazione Peace Dreaming – Orizzonti dall’Iran

Lunedì 23, mercoledì 25 e giovedì 26 settembre 2019 sempre alle ore 18, Palazzo Merulana, via Merulana 121, ospita una rassegna cinematografica di giovani documentaristi iraniani sulla Guerra Iran-Iraq (1980-1988). "Spesso si parla della guerra con una facilità disarmante, ma è possibile che da questo fiume di parole possano nascere delle idee, degli spunti, delle immagini che ci aiutino a  trovare la chiave per una pace duratura? Da questa semplice, forse ingenua, ma essenziale domanda, nasce il percorso della rassegna Orizzonti dall’Iran, attraverso l’opera di alcuni dei più interessanti tra i giovani documentaristi iraniani. Si può notare come gran parte degli autori, al racconto immediato del conflitto, preferiscano la via indiretta di trattare la guerra attraverso la narrazione della pace che la segue. L’orrore non si esaurisce con la fine delle ostilità, ma rimane per sempre impresso nella carne e nell’anima delle persone e dei luoghi che lo hanno subito". Il programma all'interno.

Leggi di più...

Notti di poesia persiana alla Sapienza

Giovedì 18 luglio 2019 dalle 18 alle 21.30 presso il Pratone della Sapienza Università di Roma in Piazzale Aldo Moro, 5, Danesh, Associazione degli studenti di persiano della Sapienza e Alefba, Associazione culturale Italo-iraniana organizzano in collaborazione con Sapienza in Movimento una serata immersa nella cultura persiana con poesia e musica. Con l’occasione verrà presentata la raccolta di poesie della grande scrittrice iraniana del ‘900 Forugh Farrokhzād È solo la voce che resta a cura di Faezeh Mardani (con testo persiano a fronte), RiccardoCondò Editore. Accompagnamento musicale di Ali Ghassemieh (violino e voce) e Shahriyar Mohammadi (tar). Per finire aperitivo con specialità persiane.

Leggi di più...

Felicetta Ferraro. Una vita per l’Iran

Venerdì 12 luglio 2019 ore 16.45 presso Palazzo Baleani, corso Vittorio Emanuele II, 244 si tiene l'incontro Felicetta Ferraro. Una vita per l'Iran. Intervengono: Akbar Gholi, Alberto Bradanini, Carlo Cereti, Lisa Chiari, Bianca MAria Filippini, Mohsen Javadi, Ali Asghar Muhammadkhani, Roberto Ruta, Riccardo Sessa, Roberto Toscano, Adriano Rossi, Modera Abolhassan Hatami.

Leggi di più...

Giornata della Cultura Iraniana

Giovedì 27 giugno 2019 a partire dalle ore 18,30 l'Accademia Filarmonica Romana, via Flaminia 118, ospita la Giornata della Cultura Iraniana, fra musica, arte e libri. Alle ore 18,30 nella Sala Affreschi, presentazione del libro E' solo voce che resta, raccolta di poesie della poetessa iraniana Forough Farrokhzad; alle ore 20 Un canto, una terra, concerti di musica tradizionale persiana e alle ore 21,30 ancora Musica della regione del Lorestan.

Leggi di più...