Roma Culture Biblioteche di Roma Roman Multietnica

Albania casa mia

Mercoledì 20 marzo 2019 alle ore 21 presso Città Dell'Altra Economia in Largo Dino Frisullo, all'interno del Festival A ciascuno piace l'altro promosso dall’Ufficio Antidiscriminazioni Razziali-Presidenza del Consiglio dei Ministri (UNAR) in occasione della Settimana di azione contro il razzismo 2019, va in scena lo spettacolo Albania casa mia del regista Paolo Virzì, un monologo che accompagna gli spettatori in una storia fatta di parole, immagini e sudore, attraverso le vicende di due personaggi, Alexander e Aleksandros. Entrambi albanesi, i due personaggi, nonostante la differenza di età e di esperienze, vivono sulla propria pelle le stesse viscerali e contrastanti emozioni.

Leggi di più...

Donne d’Albania

Giovedì 23 novembre 2017 ore 18 presso la Sala della chiesa valdese, via Marianna Dionigi 59, Confronti, l’associazione “Occhio Blu - Anna Cenerini Bova” e la libreria Claudiana di Roma vi invitano alla presentazione del libro Donne d'Albania.

Leggi di più...

Il tuo nome è una promessa

Nella vita di Rebecca la fuga a un certo punto è l'unica trama possibile. Il suo matrimonio con Thomas probabilmente è arrivato al capolinea, meglio non assistere alla consunzione dell'amore. Per questo accetta l'incarico dell'organizzazione internazionale per cui lavora: destinazione Tirana. Non è mai stata in Albania, ma di quel paese sa molte cose. Sa per esempio che l'ospite è sacro e che la parola data viene presa seriamente. Quello infatti è il paese che ha dato ospitalità a sua madre Esther in fuga dalla Berlino nazista, il paese che le ha salvato la vita. Ma proprio nell'Albania di re Zog, che accoglieva gli ebrei durante la Seconda guerra mondiale, Esther ha perso sua sorella Abigail – catturata dai nazisti e deportata a Dachau.

Leggi di più...

Il tuo nome è una promessa

Giovedì 6 aprile 2017 alle ore 18.30, presso il Punto Einaudi Merulana di via Largo S.Alfonso 3 - angolo via Merulana, si terrà la presentazione del romanzo Il tuo nome è una promessa di Anilda Ibrahimi.   
L'autrice parlerà del suo libro con Nadia Terranova.

Leggi di più...

Opa Opa! – Invasioni Balcaniche Live

Domenica 2 aprile 2017 dalle ore 21.30 presso il CSOA Forte Prenestino in via Federico Delpino le Opa Opa- Invasioni Balcaniche si esibiranno in concerto con selezioni musicali che mischiano suoni moderni e tradizionali dalle loro terre d’origine Albania e Serbia con pop, hip hop, turbo folk e tallava.

Leggi di più...

Donne d’Albania. Tra migrazione, tradizione e modernità

Venerdì 4 novembre 2016 dalle ore 9.30 alle ore 16.30 presso la Fondazione Lelio e Lisli Basso in via della Dogana Vecchia, 5 si terrà il convegno Donne d'Albania. Tra migrazione, tradizione e modernità. L’obiettivo del convegno è quello di riflettere insieme, nel corso di un’intera giornata, sul futuro dell’Albania a partire dal ruolo giocato dalle donne nel processo di integrazione del paese in Europa, con uno sguardo sulla diaspora in Italia e uno sulle buone prassi in Albania.

Leggi di più...

HASTA la solidarietà! Cena e asta popolare: 60 Miglia si presenta

Venerdì 10 giugno 2016 alle ore 20, presso Insensinverso, Via Vaiano 7, si terrà la serata HASTA la solidarietà! Cena e asta popolare: 60 Miglia si presenta. Una cena a sostegno delle attività dell'associazione che sarà anche un modo per raccontare il contesto albanese in cui essa opera e i suoi progetti. A seguire saranno messe all'asta (popolare) le fotografie della mostra Legàmi. Luoghi e volti del popolo albanese, della fotografa Francesca Haas.

Leggi di più...

Legàmi: luoghi e volti del popolo albanese

Fino a domenica 20 dicembre 2015 dal venerdì alla domenica nella suggestiva Chiesa di San Giovanni della Malva, in via San Giovanni della Malva, 14, si potrà visitare la mostra fotografica Legàmi: luoghi e volti del popolo albanese organizzata dall’Associazione 60 Miglia, che vuole portare l’Albania, nella sua veste più reale, in Italia.

Leggi di più...

Albania Coast to Coast

Sabato 28 marzo 2015 alle ore 18.30 presso il teatro della parrocchia San Gregorio Barbarigo in via delle Montagne Rocciose, 14 l'Associazione 60 Miglia presenta l'evento Albania Coast to Coast in cui andrà in scena uno spettacolo ricco di testimonianze, musica dal vivo e video originali. A seguire l’apericena italo-albanese offrirà l’occasione di parlare dei progetti dell’associazione 60 Miglia.

Leggi di più...

Associazione 60 Miglia

L’Associazione di Promozione Sociale 60 Miglia promuove progetti di autosviluppo, campi di volontariato e altre attività in Albania, per la precisione nell’area di Vraka, un gruppo di villaggi nel nord del paese, a pochi chilometri dalla città di Scutari.L’associazione, grazie ai suoi membri italiani ed albanesi, ha avviato un ambulatorio di primo soccorso nel villaggio

Leggi di più...

Il sur-realismo socialista in Albania

Giovedì 6 Marzo 2014, alle ore 17.30, presso la Sala del Primaticcio, Società Dante Alighieri, piazza di Firenze 27, GËzim QËndro, storico dell’Arte e di Linguaggi Visivi presso l’Università Polis di Tirana terrà la conferenza dal titolo Il sur-realismo socialista in Albania. Riflessione a distanza sugli sguardi, sulle arti, sui poteri.

Leggi di più...

Brenga ime shqiptare

L’Ambasciata della Repubblica di Albania Roma Capitale, Assemblea Capitolina Consulta Cittadina per l'Immigrazione
Shqiptari i Italisë presentano lunedì 11 novembre 2013 alle ore 17 in piazza del Campidoglio, 55 presso la Sala piccola Protomoteca il libro di Aldo Renato Terrusi Brenga ime shqiptare tradotto dall’originale Ritorno al Paese delle Aquile edito da ISKK (Instituti i Studimeve te Krimeve dhe pasojave te Komunizmit). Ai presenti, di lingua albanese, sarà distribuito gratuitamente il volume Brenga ime shqiptare.

Leggi di più...

Itinerari culturali e archeologici nell’Albania

In occasione della pubblicazione della Guida Conoscere l’Albania di Alfred ed Enkela Dalipi, mercoledì 23 ottobre 2013 alle ore 17,30, presso la Libreria Arion, Palazzo delle Esposizioni, via Nazionale 194, si terrà un incontro dedicato al patrimonio culturale e archeologico dell'Albania. In programma anche performance musicali e teatrali.
 

Leggi di più...

I tesori ed il patrimonio culturale albanese

In occasione del 100° anniversario di indipendenza della Repubblica di Albania è stata inaugurata, presso il Complesso Museale del Vittoriano, piazza dell’Ara Coeli, la mostra archeologicaI tesori ed il patrimonio culturale albanese”. La mostra espone parte del patrimonio culturale albanese, a cominciare da reperti che fanno luce sull’eredità culturale albanese che si esprime in un ricco mosaico di singolari valori naturali e del folclore nazionale.

Leggi di più...

Libri albanesi in biblioteca

Il Servizio Intercultura inaugura domenica 11 novembre a partire dalle 16.30 la nuova sezione di libri in lingua albanese presso il Teatro Biblioteca Quarticciolo, via Castellaneta 10. Incontreremo la comunità albanese e i suoi scrittori: Edmond Cali, poeta;  Rando Devole, sociologo; Zef Mulaj, medico e poeta; letture a cura di Kastriot Shehi, attore. Verrà proiettato un estratto de La Nave Dolce, il nuovo film di Daniele Vicari sul viaggio della Vlora, la nave albanese che nel 1991 giunse al porto di Bari con 20.000 persone a bordo. Alle 18 in teatro, ingresso via Ostuni 8, la Compagnia italo-albanese Aion Teater presenterà: I Huaji (Lo straniero)  “Lo straniero è l’essenza della condizione umana alla ricerca delle proprie radici profonde”.

Leggi di più...

Agosto 1991: la nave Vlora attracca a Bari con 20.000 albanesi a bordo. Tu eri tra loro?

Gusht 1991:  Anija Vlora ankorohet ne Bari e ngarkuar me 20.000 shqiptare. Ti ishe midis tyre?
7 agosto 1991 una nave mercantile carica di zucchero parte dal porto di Durazzo. A bordo 20.000 albanesi, alla ricerca di un futuro migliore.
8 agosto 1991 la nave Vlora attracca al porto di Bari: uno tra i più imponenti sbarchi di migranti in Italia.
Oggi il regista italiano Daniele Vicari racconta nel suo nuovo film, La nave dolce, le immagini e i ricordi di quell'incredibile viaggio verso la libertà.
Eri anche tu su quella nave? Vuoi portarci la tua testimonianza? Descrivici la tua Vlora sulla bacheca ufficiale del film http://www.facebook.com/lanavedolce o via mail all'indirizzo: lanavedolce@gmail.com
Raccontaci la tua Vlora, la tua testimonianza potrà essere utilizzata durante gli eventi di promozione del film.

 

Leggi di più...