Roma Culture Biblioteche di Roma Roman Multietnica

Le stazioni della luna

Orfana di madre, Ebla cresce nell’entroterra somalo. L’anziano padre, astronomo e divinatore tradizionale, le insegna l’arte interdetta alle donne di leggere le stelle, i pianeti e i segni del cielo. Per sfuggire a un matrimonio combinato si ritroverà nella Mogadiscio degli anni Trenta, complice il poeta e camionista Gacaliye. Insieme metteranno su un piccolo e proficuo commercio e avranno due bambini, Kaahiye e Sagal. La storia di Ebla si intreccia con quella di Clara, sua figlia di latte, nata da genitori italiani residenti a Mogadiscio.

Leggi di più...

Somalia, un paese in cammino e le sue diaspore

Venerdì 30 aprile 2021 alle ore 18 Africa Rivista, nell’ambito del progetto S.O.S. Scambio Operatori Sanitari - cofinanziato nel quadro dell’iniziativa A.MI.CO. Grant dell’OIM Italia, invita al webinar Somalia, un paese in cammino e le sue diaspore per raccontare la Somalia di oggi, le sue enormi sfide e i suoi problemi irrisolti, ma soprattutto la sua voglia di farcela e di risorgere, grazie alla vitalità e alla vivacità della sua società civile, dei suoi attivisti, dei suoi professionisti. E del contributo prezioso della sua diaspora.

Leggi di più...

Lo sguardo avanti. La Somalia, l’Italia, la mia storia

Quando Abdullahi parte da Mogadiscio ha 19 anni. Alle spalle si lascia una nazione nel pieno di una guerra civile in cui è difficile capire le forze in campo e vedere una speranza oltre agli attentati e alla distruzione. La sua idea è raggiungere un posto in cui poter studiare e mettere da parte qualche soldo che serva a dare un futuro a lui e ai suoi fratelli. Il viaggio che affronta passa attraverso l’inferno del Sahara, la Libia e un attracco a Lampedusa dove verrà accolto e caricato su un aereo per la destinazione che qualcuno ha pensato per lui: la provincia di Torino.

Leggi di più...

Dalla Somalia all’Italia. Presentazione del libro Lo sguardo avanti di Abdullahi Ahmed

Mercoledì 2 dicembre 2020, alle ore 18, è prevista la presentazione del libro Lo sguardo avanti di Abdullhai Ahmed in diretta streaming sulle pagine facebook di Unione Nazionale Italiana per i Rifugiati ed Esuli -Unire e add editore. Zakaria Mohammad Ali, giornalista e documentarista di origini somale e Alidad Shiri, editorialista afghano intervistano l'autore.

Leggi di più...

Morire a Mogadiscio. Diario di guerra. Ritorno a Mogadiscio di Hassan Osman Ahmed

Martedì 10 settembre 2019 alle 18.30 GRIOT, via di Santa Cecilia 1A, presenta il libro Morire a Mogadiscio. Diario di guerra. Ritorno a Mogadiscio di Hassan Osman Ahmed (2019, Edizioni Efesto). Insieme all’autore parteciperanno Sandro Triulzi, docente di Storia dell’Africa e Zakaria Mohamed Ali, giornalista e documentarista di origini somale.

Leggi di più...

Alle Falde di Splash: Somalia ed Eritrea

Sabato 3 Febbraio 2018 alle ore 18 presso la Gelateria Splash in via Eurialo, 100/102 si terrà l'appuntamento con Alle falde di Splash: Somalia ed Eritrea, ex colonie italiane nel Corno d'Africa, da cui la maggior parte dei migranti proviene. Attraverso le foto e i racconti di vita vissuta Francesco Paolo Gianzi  spiegherà meglio i motivi di questa fuga di persone dal loro Paese natio. Interverranno Amnesty International, Intersos e amici somali e eritrei (o di origini) come Amin Nour, Rahma Raki Nur, Raaxo Hassan.

Leggi di più...

Cena somala a sostegno dell’Associazione Aifcom

Venerdì 15 luglio 2016 in via di Santa Cecilia, 1/a dalle ore 20 GRIOT ospita una cena somala organizzata da AIFCOM (Associazione italiana Famiglie e Coppie Miste). La cena prevede un buffet di cucina del Corno d’Africa (cucina somala) preparato dal Deqa, una delle socie di Aifcom.La serata sarà accompagnata dall’esibizione musicale del gruppo Kospirator. L’offerta minima è di €25. L’evento è a prenotazione obbligatoria. Per prenotare scrivere a info@aifcom.org entro l’11 luglio 2016.

Leggi di più...

Quando il sole splendeva sulla Somalia

Mercoledì 22 Giugno 2016 alle 16.30 presso la Sede dei CSV del Lazio Cesv e Spes in Via Liberiana‚ 17 si terrà la presentazione del libro Quando il sole splendeva sulla Somalia di Maryam Maio e Rita Corradi (Edizione Solfanelli). All’incontro oltre alle autrici,  interverranno Grazia Francescato‚ scrittrice e ambientalista e Marco Solfanelli. Modera Mario Sammarone‚ ufficio stampa della casa editrice Solfanelli.

Leggi di più...

Fiore del deserto e altre proiezioni all’Apollo 11

Il Centro Aggregativo Apollo 11, via Bixio 80/a. presenta fino al 21 aprile 2016 una serie di proiezioni tra cui Fiore del deserto di Sherry Hormann. (2009 - 130'). Waris Dirie nasce in un villaggio della Somalia da una famiglia di nomadi con dodici figli dove subisce l'infibulazione più o meno a cinque anni: a tredici il padre la vende a un uomo di sessant'anni: Waris non accetta quel destino, fugge a Mogadiscio e poi a Londra.

Leggi di più...

Eretica. Cambiare l’Islam si può

"È mia intenzione mettere a disagio molte persone: non solo i musulmani, ma anche i difensori occidentali dell’Islam. Voglio sfidare secoli di ortodossia religiosa con idee e argomenti che, sono certa, saranno definiti eretici: l’Islam non è una religione di pace.” Impegnata da sempre nella difesa dei diritti umani, con opinioni radicali che le sono già valse una fatwa, Ayaan Hirsi Ali è una delle voci più potenti e controverse del mondo islamico. In questo libro tesse insieme analogie storiche ed esempi illuminanti della società musulmana contemporanea per denunciare la violenza che pervade le dottrine e i testi sacri islamici.

Leggi di più...

Adua

Mercoledì 11 novembre 2015 alle ore 19 all'interno del MedFILM Festival presso il Cinema Savoy in via Bergamo 25 si terrà la presentazione del libro Adua della scrittrice somala Igiaba Scego. Oltre all'autrice intervengono Flavia Barca, Gianfranco Pannone, Katia Ippaso.

Leggi di più...

Cena somala

L'Associazione volontari Capitano Ultimo, via della Tenuta Mistica, per favorire l'integrazione propone tutti i giovedì una cena somala preparata da volontari italiani e profughi somali. Ogni giovedì un menù diverso.

Leggi di più...

Somalia: una guerra infinita

Sabato 17 maggio 2014 alle ore 17.30 in viale Opita Oppio, 45 la Biblioteca Interculturale Cittadini del mondo presenta Somalia: una guerra infinita. Intervengono il prof. Alessandro Triulsi; lo scrittore italo-somalo Antar Mohamed Marincola e il mediatore culturale Nur Abdurahman Ahmed. Gli interventi verranno supportati dalla proiezione di documentari sulla Somalia.

Leggi di più...

Nodi

Tornare alle origini, a volte, è l'unico modo per andare avanti. Come per la protagonista Cambara, somala di nascita ma cresciuta a Toronto, crocevia di tradizioni opposte ma destinate a convivere in lei. Il suo viaggio di ritorno a Mogadiscio è il disperato tentativo di ritrovare se stessa, rivendicando la casa di famiglia occupata dai signori della guerra. Ad aiutarla, un gruppo di attiviste somale che lavorano per portare la pace in un paese devastato dalla violenza.

Leggi di più...

Doni

Una storia d'amore non convenzionale tra due personaggi non convenzionali che, sullo sfondo di una Mogadiscio assediata dalla miseria e segnata dalle tensioni prebelliche, s'innamorano nonostante tutto. Nonostante tutto perché sono persone mature, cui la vita ha già riservato amarezze e disillusioni, ma ancora capaci di donare e donarsi. Lei, Duniya, è una trentacinquenne con due matrimoni alle spalle, fiera di poter crescere i tre figli con il suo lavoro di inferiera.

Leggi di più...

Segreti

Kalaman non ha dimenticato Shoolongo, la piccola amica dei giorni felici, con cui esplorava i primi misteri del sesso. Così, quando lei ricompare a Mogadiscio con la violenza di un uragano, Kalaman non può non farla entrare di nuovo nella sua vita, anche perché Shoolongo è mossa da una ragione precisa: vuole un figlio da lui. Ma una fitta trama di segreti e tabù avvolge i due e soprattutto le loro famiglie.

Leggi di più...

Mappe

Askar, figlio di una donna morta di parto e di un padre ucciso prima ancora della sua nascita nella sanguinosa guerra civile tra Somalia ed Etiopia. Askar, orfano somalo, viene trovato e cresciuto con incondizionato amore da una giovane contadina etiope.
Askar che colleziona carte geografiche continuamente ridisegnate dai confini mutevoli del suo tormentato paese, per recuperare le proprie origini e sanare la sua profonda frattura interna.

Leggi di più...

Rifugiati. Voci della diaspora somala

L'autore ha intervistato rappresentanti delle comunità somale in Africa e in Europa. Nelle interviste di Farah i somali ci raccontano come hanno risposto al cambiamento e che cosa significhi ricominciare ogni volta in altre parti del mondo, confrontandosi con altre culture, stili di vita, leggi e lingue diverse.

Leggi di più...

Legami

Jeebleh, professore universitario in esilio a New York, torna a Mogadiscio, sua città natale, per rendere omaggio alla tomba della madre e rivedere l'amico Bile, dissidente come lui. Fin dallo sbarco all'aeroporto Jeebleh è colpito dall'atmosfera inquietante che regna nella città.

Leggi di più...