Roma Culture Biblioteche di Roma Roman Multietnica

Umami

Nel romanzo d’esordio di Laia Jufresa si incrociano i destini di una ragazzina che sogna di coltivare mais in cortile, un antropologo vedovo, una giovane pittrice che inventa colori, due musicisti, una mamma hippy e un papà contabile. Nel corso dell’afosa estate di Città del Messico, mentre Ana è intenta ad allestire il suo orticello, scopriamo le storie dei suoi vicini, tra segreti e non detti che solo poco a poco ci permettono di completare il puzzle della narrazione. Chi era davvero mia moglie? Perché mamma se n’è andata? Com’è possibile che una bambina che sapeva nuotare sia affogata?

Leggi di più...

Disegno artigianale, strumento per la promozione dell’arte popolare

L’Ambasciata del Messico, via Lazzaro Spallanzani 16, e l’associazione RACU invitano a un icontro sulla produzione tessile artigianale  martedi 12 dicembre 2017 alle 18.30 con la conferenza Disegno artigianale, strumento per la promozione dell'arte popolare con la partecipazione della maestra Adriana Osorio e degli artigiani zapotechi di Oaxaca, Isabel Martinez e Romualdo Curiel del gruppo Quiavini di San Lucas Quiavini, Tlacolula.

Leggi di più...

El Secreto de la Bellezza – Pueblos en defensa de la tierra

Giovedì 7 dicembre 2017 alle ore 19.30, La Città dell'Utopia, via Valeriano 3F, presenta El Secreto de la Bellezza – Pueblos en defensa de la tierra, il nuovo documentario prodotto da Re:Common, in collaborazione con K’Uxaelan audiovisual, e diretto da Néstor A Jiménez. Riconoscere che il Pianeta è uno ed è sconvolto e distrutto dall’uomo, l’uomo che sfrutta persone e natura, l’uomo che vive nel capitalismo e per il capitalismo. Dall’altro lato le comunità indigene in Chiapas, come in altri posti, si organizzano, resistono e respingono gli interessi delle multinazionali.

Leggi di più...

El Secreto de la Belleza. Pueblos en defensa de la tierra

Giovedì 30 novembre 2017 alle ore 20.15 presso il Cine Detour, Via Urbana 107, si terrà la proiezione di El Secreto de la Belleza – Pueblos en defensa de la tierra, è il nuovo documentario diretto da Néstor A Jiménez, prodotto da Re:Common, in collaborazione con K’Uxaelan audiovisual. Racconta la lotta delle popolazioni del Chiapas per difendere i loro territori dai mega progetti di estrazione delle risorse. A seguire dibattito con la presenza del regista. Ingresso libero.

Leggi di più...

Dia De Muertos

Giovedì 26 ottobre 2017 dalle ore 17 alle ore 18 presso il Filò Caffetteria Libri e Giochi in via dei Carraresi 37-39 si terrà l'evento Dios de muertos dedicato ai bambini con letture e laboratorio di decorazioni per la festa più attesa del Messico a cura di Pachamamma. Prenotazione obbligatoria.

Leggi di più...

Il telaio: la persistenza della produzione tessile artigianale come portatrice di cultura

Martedì 6 giugno 2017, ore 18, presso IILA, via Giovanni Paisiello 24, si terrà la conferenza "Il telaio: la persistenza della produzione tessile artigianale come portatrice di cultura" tenuta da Adriana Osorio Avilez. Mercoledi 7 giugno, ore 18.30 presso l'Ambasciata del Messico, ia Lazzaro Spallanzani 16, ci sarà il corso telaio artigianale.

Leggi di più...

Alamar all’Apollo 11

Fino al 31 maggio 2017 presso Apollo 11 c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a sarà possibile assistere in esclusiva romana ad Alamar un film di Pedro González-Rubio. In un atollo dal mare incontaminato vive un vecchio pescatore. Si chiama Matraca ed esercita la pesca con metodi antichi nel Banco Chinchorro, un’estesa barriera corallina nei mari del Messico. Un giorno suo figlio Jorge lo raggiunge con il nipotino, Natan, nella sua piccola palafitta. Natan ha cinque anni e vive a Roma con sua mamma, Roberta. Prima che il piccolo inizi ad andare a scuola, Jorge vuole fargli conoscere il suo mondo.

Leggi di più...

Gli anni con Laura Diaz

Nata nella regione di Veracruz da una famiglia di latifondisti, Laura Díaz conosce presto gli slanci e i contrasti della rivoluzione: è lottando per una società più giusta che il fratellastro Santiago trova la morte. Quella prima figura maschile l'accompagnerà negli anni e segnerà profondamente la sua esistenza. Il matrimonio con un leader sindacale porta Laura a Città del Messico, dove conosce, negli ambienti intellettuali, l'inquietudine, la sete d'esperienza e una forza interiore inesauribile. E' grazie a queste risorse che la protagonista continua il suo cammino, vivendo nuovi amori e nuove perdite: la passione per un ambasciatore spagnolo esiliato dal franchismo, la morte del figlio e del nipote, l'affetto di un americano.

Leggi di più...

La morte ha il permesso

A cento anni dalla nascita, Edmundo Valadés, considerato oggi un maestro della letteratura breve, viene tradotto per la prima volta in italiano. I diciotto fulminanti testi di questa raccolta abbracciano temi universali, narrati da personaggi in un momento decisivo della propria esistenza: due adolescenti sono alle prese con la loro prima volta; un vecchio ha coltivato per tutta la vita un sogno e proprio quando sta per realizzarlo decide di rinunciarvi; un uomo fa un bilancio delle sue esperienze nel momento in cui sta per essere assassinato; un altro fa i conti col passato senza riuscire a lasciarsi alle spalle la guerra nella quale ha combattuto.

Leggi di più...

Confabulario

Juan José Arreola, puntiglioso artigiano della parola, solitario e individualista, ha rincorso con l’ostinazione dell’autodidatta la sintesi assoluta per tutta la sua carriera di scrittore, producendo alcuni dei racconti più significativi della letteratura latinoamericana. Pubblicato oggi in una nuova traduzione di Stefano Tedeschi, il Confabulario di Arreola è una raccolta di racconti e prose che sfidano qualunque tentativo di classificazione: dall’aforisma alla satira, dal fantastico al visionario, dal grottesco al noir.

Leggi di più...

Bestiario

Nei brevi e fulminanti bozzetti che formano Bestiario – dettati a braccio nel corso di una settimana a un giovanissimo José Emilio Pacheco – Arreola concentra tutta l’ironia e la sagacia della sua poetica. L’autore si mette parodicamente nei panni di un naturalista e caratterizza i vari animali riflettendo allo stesso tempo sulla condizione umana.

Leggi di più...

Quelli di sotto

Pubblicato oggi a cento anni dalla sua prima uscita, Quelli di sotto è un classico della letteratura messicana, il più celebre esempio del filone narrativo noto come Letteratura della Rivoluzione. Il protagonista è Demetrio Macías, un contadino che abbraccia la rivoluzione quasi suo malgrado, più per una concatenazione di eventi che per dei fervidi ideali, e che terminerà la sua parabola, alla scena finale del romanzo, senza aver davvero compreso per quali valori sta lottando.

Leggi di più...

Non per molto tempo

Mercoledì 30 novembre 2016 alle ore 18 presso l'Ambasciata del Messico in Italia, in via Lazzaro Spallanzani 16 si terrà la presentazione del libro e lettura poetica di Non per molto tempo, di Marco Antonio Campos. Interverranno l'autore e Stefano Tedeschi dell'Università di Roma La Sapienza.

Leggi di più...

Frida Khalo Night

Domenica 23 ottobre 2016 dalle 16.00 alle 24.00 e lunedì 24 ottobre 2016 dalle 19.30 fino alle 21.30 la Galleria d'Arte Acid Drop in via del Moro, 14 invita  all'evento Frida Khalo Night, unico nel suo genere in cui verranno esposte creazioni originali di artisti romani ispirati a Frida, una serie inedita di gioielli, vestiti e scarpe dipinte ispirati alla grande pittrice e la partecipazione unica dell'attrice Alessandra Mosca Amapola che, con il suo talento, aprirà una finestra sulla vita privata dell'artista interpretando gli scritti del diario originale di Frida (le letture saranno sia in Spagnolo che in Italiano).

Leggi di più...

Filando tra simboli e segni. L’arte tessile messicana 2016

L'Ambasciata del Messico e il Museo delle Civiltà di Roma invitano giovedì 6 ottobre 2016 alle ore 16.30 presso il Museo Pigorini in piazza Guglielmo Marconi, 14 alla conferenza sulla tessitura messicana Filando tra simboli e segni. L'arte tessile messicana 2016 tenuta da Adriana Osorio Avilez, Aurelia Gomez Jimenéz e Bonifacio Vàzquez Pacheco. Venerdì 7 ottobre 2016 dalle ore 15.30 alle ore 18 sempre presso il Museo si terrà il Corso/Laboratorio sulla tessitura messicana. Per iscriversi è necessaria una quota di partecipazione.

Leggi di più...

Frida I am

La Compagnia Atacama presenta lo spettacolo dedicato a Frida Kahlo FRIDA AM I di e con Federica Gumina che andrà in scena da giovedì 14 a sabato 16 luglio 2016 alle ore d 21 al Teatro Tor Bella Monaca, via Bruno Cirino.

Leggi di più...

La terra dei Narcos

Venerdì 20 maggio 2016 alle ore 19,30 alla Libreria Caffè Lo Yeti, via Perugia 4, verrà presentato il libro La terra dei Narcos di Anabel Hernandez, giornalista messicana impegnata del diffondere e ricercare la verità del suo Paese. Sarà presente l'autrice, insieme al settore internazionale di Libera e a Nomi e Numeri contro le mafie.

Leggi di più...