Roma Culture Biblioteche di Roma Roman Multietnica

Clandestina a Damasco

Martedì 6 marzo presso la Libreria Orientalia, in via Cairoli 63 dalle ore 19 alle ore 21 la giornalista Antonella Appiano presenterà il suo libro 'Clandestina a Damasco': che cosa significa lavorare come giornalista in Siria, un Paese agitato dalle rivolte e che non rilascia accrediti-stampa? Come ci si inventa una nuova identità credibile? E poi un'altra, e un'altra ancora? Identità e ruoli che cambiano con il mutare degli eventi in un luogo in cui i pochi reporter lasciano il Paese spesso su suggerimento delle proprie ambasciate. Il racconto esclusivo di una giornalista che è rimasta in Siria.

 

Leggi di più...

Festa araba al Teatro Biblioteca Quarticciolo

Il Servizio Intercultura delle Biblioteche di Roma ha inaugurato giovedì 23 febbraio alle ore 17.30 presso il Teatro Biblioteca Quarticciolo, Via Castellaneta 10, la nuova sezione di libri in lingua araba, rivolta agli adulti e ai ragazzi. Per l'occasione, tanti gli interventi in biblioteca e a teatro: un laboratorio di serigrafia sul tema della calligrafia araba a cura di Else edizioni; incontro con Isabella Camera d’Afflitto, Università La Sapienza di Roma: La primavera araba vista dagli scrittori; spettacolo-laboratorio teatrale Scontro di civiltà per un ascensore a Piazza Vittorio tratto dall’omonimo romanzo di Amara Lakhous. Riduzione e regia di Silvana Mariniello; Concerto di musica araba di Noureddin Fatty, cantante, musicista e coreografo di origini berbere.

Leggi di più...

Metro

Romanzo a fumetti, ambientato nella Cairo contemporanea, nel bel mezzo dell’insicurezza che investe la sfera finanziaria, ma non risparmia neanche quella sociale. Il protagonista è il signor Shihab, un software designer che non riuscendo a pagare il debito contratto con uno strozzino, organizza una rapina in banca per risolvere definitivamente i problemi finanziari. Per realizzare l’impresa si avvarrà della complicità dell’amico Mustafà il quale, però, lo lascerà a bocca asciutta e fuggirà con la refurtiva.

Leggi di più...

Marwan Samer

Cantautore di vasta fama nel mondo arabo che vanta un repertorio di canti di genere classico, jazz, funk e ra'i della tradizione classica araba dei paesi orientali e dei paesi del Maghreb. Conosce vari strumenti musicali quali liuto e percussioni e ha collaborato con diversi artisti e gruppi. Ha partecipato a numerosi programma televisivi e radiofonici in Tunisia, Libia, Egitto, Emirati Arabi, Francia, Belgio, oltre ad aver partecipato a diverse manifestazioni culturali. Ha suonato presso l'Orchestra Sinfonica Tunisina e l'Orchesta nazionale Egiziana e ha insegnato musica a Tunisi presso il rinomato Istituto Musicale "al-Rachidia".

Leggi di più...

“Donne agenti del cambiamento democratico nel Sud del Mediterraneo

Si terrà presso la Sala Mappamondo della Camera dei Deputati nei giorni lunedì 24 e martedì 25 ottobre il convegno Donne agenti del cambiamento democratico nel Sud del Mediterraneo: una serie di incontri a tema, che vedranno la costruzione di una visione d’insieme del ruolo della donna nei grandi movimenti di cambiamento globale, specialmente nel Mediterraneo.

Leggi di più...

Al Wasit. La Lingua Italiana Per Arabofoni

Lunedì 24 ottobre, ore 18, presso Palazzo Valentini, Aula del Consiglio, via IV Novembre 119/A lo scrittore iracheno Abrah Malik presenta Al Wasit. La lingua italiana per arabofoni. L'autore, poeta e scrittore, è nato a Baghdad dove ha lavorato come giornalista. Attualmente insegna presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Napoli «L’Orientale».

Leggi di più...

Agente Sacrificabile

La nona edizione del Pre.mio Biblioteche di Roma entra nel vivo: lunedì 3 ottobre alle ore 19 alla Biblioteca Rispoli, piazza Grazioli 4, verrà presentato Agente Sacrificabile di Filippo Colizza, Mondadori, la prima opera in gara nella categoria “esordienti”, una delle grandi novità della nona edizione.

Leggi di più...

Giovani musulmani in Italia: un’integrazione possibile?

Giovedì 29 settembre alle ore 16 presso il Centro Studi Americani, Via Caetani 32 si terrà il convegno sulle seconde generazioni di musulmani in Italia organizzato dall'associazione Genemaghrebina e ItalianiEuropei. Parteciperanno tra gli altri Amato, D'Alema, Fini, Sacconi, Meloni, Ghizzoni, Guolo e Bosetti. Sarà l'occasione per fare il punto sull'integrazione delle seconde generazioni di musulmani.
Verrà inoltre presentato il documentario Haram (peccato) e la ricerca curata dall'associazione Genemaghrebina e la Makno, la prima in assoluto sulle G2 di musulmani in Italia.

Leggi di più...

Associazione Arabismo

L'Associazione Arabismo è un'associazione culturale no-profit che si propone di promuovere la cultura arabo-islamica e il dialogo e lo scambio interculturale.
L'associazione svolge in particolare attività di informazione sul mondo arabo-islamico, organizza corsi di lingua araba e itinerari di viaggio nei paesi arabi in collaborazione con Ong e istituzioni locali, e promuove eventi culturali volti a sensibilizzare sui temi della cultura arabo-islamica.

Leggi di più...

L’esodo dei gabbiani

E' il ritratto dell'Iraq durante l'epoca di Saddam Hussein.
Vengono descritti episodi di crudeltà inaudita e di violenta repressione: tutto sotteso a spiegare i motivi che spingono Muhammad al-Hadi, uno dei protagonisti, a voler lasciare la propria patria, emulando così quei gabbiani che volano via al sopraggiungere dell'inverno.

Leggi di più...