Friday, 09 February 2007 01:00

L'ultimo sospiro del Moro

Written by
Rate this item
(0 votes)

"Moro" è il protagonista e il narratore che ci guida all’interno della sua strana famiglia, un ramo della quale discende dal portoghese Vasco de Gama, l’altro da un ramo di sefarditi stabilitisi in India.
Una famiglia in cui si mescola sangue diverso e ogni membro nasconde un segreto, un destino che lo oppone agli altri componenti. Una famiglia che corre verso la sua dissoluzione, la cui storia si trasforma nel romanzo della Madre India con i suoi colori e i suoi odori, madre premurosa e senza cuore, che ama e distrugge i suoi figli.

 

"Moro" è il protagonista e il narratore che ci guida all’interno della sua strana famiglia, un ramo della quale discende dal portoghese Vasco de Gama, l’altro da un ramo di sefarditi stabilitisi in India.
Una famiglia in cui si mescola sangue diverso e ogni membro nasconde un segreto, un destino che lo oppone agli altri componenti. Una famiglia che corre verso la sua dissoluzione, la cui storia si trasforma nel romanzo della Madre India con i suoi colori e i suoi odori, madre premurosa e senza cuore, che ama e distrugge i suoi figli.
Nei suoi libri Rushdie concentra tutti i temi della letteratura indiana: la lotta per il potere in Pakistan e la sua descrizione in termini di realismo magico, l’ironia e la descrizione delle condizioni della diaspora, l’humour e il ricorso ai materiali e alle forme della narrativa orale, il confronto tra l’Islam e l’Occidente.

Additional Info

Read 1591 times Last modified on Tuesday, 27 August 2013 15:27
More in this category: « I versi satanici Est, Ovest »