Friday, 26 February 2021 10:59

Kanthapura

Written by
Rate this item
(0 votes)

L’opera di Raja Rao costituisce un grande affresco del mondo e della vita dell’India. Questo romanzo, in particolare, ambientato nel villaggio di Kanthapura, nel sud del paese, racconta del modo in cui le idee di Gandhi e la sua lotta per l’indipendenza siano state recepite in un piccolo villaggio radicato nella cultura tradizionale. Lo scontro drammatico delle culture viene presentato attraverso due figure, quella di Young Moorthy, sostenitore delle nuove idee, e la voce narrante, quella di una donna, profonda conoscitrice delle leggende e delle tradizioni locali.

L’opera di Raja Rao costituisce un grande affresco del mondo e della vita dell’India. Questo romanzo, in particolare, ambientato nel villaggio di Kanthapura, nel sud del paese, racconta del modo in cui le idee di Gandhi e la sua lotta per l’indipendenza siano state recepite in un piccolo villaggio radicato nella cultura tradizionale. Lo scontro drammatico delle culture viene presentato attraverso due figure, quella di Young Moorthy, sostenitore delle nuove idee, e la voce narrante, quella di una donna, profonda conoscitrice delle leggende e delle tradizioni locali. La capacità poetica dell’autore però permette di superare la dura spigolosità della realtà. Emblematicamente l’autore scrive il riomanzo in inglese: testimonianza delle molte contraddizioni dell’Inida e della doppia appartenenza culturale e linguistica di cui Raja Rao è permeato. La parte finale del libro è costituita da un’ampia serie di annotazioni dell’autore sui miti, la religione e le abitudini dell’India.

Additional Info

Read 34 times Last modified on Friday, 26 February 2021 11:05