Roma Culture Biblioteche di Roma Roman Multietnica

aflamuna: cinema arabo contemporaneo gratuito

In questo momento di emergenza sanitaria, è stata creata una piattaforma per poter vedere gratis in streaming alcuni film della cinematografia araba recente: aflamuna. Un'iniziativa lanciata da un gruppo di cineasti e istituzioni cinematografiche arabe, promossa da Beirut DC. Sarà possibile vedere gratuitamente alcune delle opere migliori, più stimolanti del cinema indipendente arabo contemporaneo per un tempo limitato. Un nuovo numero verrà rilasciato ogni 15 giorni.

Leggi di più...

Mother Fortress

Martedì 18 Febbraio 2020 alle ore 19 al Cinema Farnese in Piazza Campo De' Fiori, 56 è prevista la proiezione di Mother Fortress, il film-documentario di Maria Luisa Forenza che racconta la pericolosità quotidiana delle vite di religiosi in Siria che lottano per salvare la dignità e la sopravvivenza di esseri umani innocenti travolti dalla inarrestabile guerra. A fronte di conflitti e massacri, il film è un elogio della Vita e dell’Essere Umano, che può diventare fonte di vita per l’altro.

Leggi di più...

Il Sentiero della Felicità

Giovedì 30 gennaio 2020 alle ore 17.45 presso l'Ambasciata dell'India in Via Venti Settembre, 5, è prevista la proiezione del film Il Sentiero della Felicità (AWAKE: The Life of Yogananda).Vincitore di molti premi internazionali, girato in tre anni con la partecipazione di 30 paesi, Il Sentiero della Felicità esplora il mondo dello yoga, antico e moderno, orientale e occidentale. Se è vero che il materiale d’archivio sulla vita di Yogananda costituisce l’ossatura della narrazione, il film va però oltre i confini di una tradizionale biografia. Le sequenze includono stralci di interviste e immagini metaforiche che ci conducono dai luoghi di pellegrinaggio dell’India alla Divinity School dell’Università di Harvard, come pure ai suoi sofisticati laboratori di fisica, dal Centro di Scienza e Spiritualità dell’Università della Pennsylvania al Chopra Center di Carlsbad, in California. Evocando il viaggio dell’anima che cerca di farsi strada tra le illusioni del mondo materiale, il film fa vivere un’esperienza di immersione nel regno dell’invisibile.

Leggi di più...

Gaza

Mercoledì 4 dicembre 2019 dalle ore 21 presso l'Apollo 11 in via Nino Bixio, 80/A è prevista la proiezione di Gaza, un documentario di Garry Keane e Andrew McConnell. In sala Naila Ayesh, attuale direttrice del Centro per gli Affari Femminili di Gaza (e protagonista del film “Naila and the uprising“), suo marito Jamal Zakout, (leader nella prima Intifada, lui stesso incarcerato e deportato) e Alessandra Mecozzi, presidente dell’associazione Cultura è Libertà, di ritorno da Gaza.

Leggi di più...

Lady of the Harbour

Domenica 17 novembre 2019 dalle ore 20 alle 21.30 presso il Cine Detour in Via Urbana 107 nell'ambito di Luci dalla Cina è prevista la proiezione di Lady of the Harbour di Sean Wang (Cina/Paesi Bassi 2018, 85’, v.o. sott.italiano). Introduzione in sala a cura di Luci dalla Cina con Marina Chiarioni e Markus Nikel.

Leggi di più...

My home, in Libya

Giovedì 7 novembre 2019 dalle ore 21 presso l'Apollo Undici in via Bixio, 80/A, Racconti dal vero in collaborazione con Fuorinorma presenta My home, in Libya, un film di Martina Melilli (Italia, 2018, 66’). Introduce lo storico del cinema Adriano Aprà che al termine della proiezione ne discute con la regista.

Leggi di più...

Le ragazze della Rivoluzione

Mercoledì 13 novembre 2019 dalle 11 alle 13 presso il Nuovo Cinema Aquila in via L'Aquila, 66/74, è prevista la proiezione in anteprima a Roma, a sostegno della lotta del popolo curdo, del film documentario Le ragazze della Rivoluzione, di Giancarlo Bocchi in apertura del RIFF Rome Independent Film Festival.

Leggi di più...

MedFilm Festival

Fino al 21 novembre 2019 il Medfilm Festival, il più antico festival di cinema internazionale della Capitale, celebra la 25° edizione, tappa importante di un viaggio sempre nuovo alla scoperta di tutte le Sponde Culturali del Mediterraneo. Il festival, presieduto da Ginella Vocca e diretto da Giulio Casadei, si terrà presso il Cinema Savoy, il Macro Asilo, il Nuovo Cinema Aquila e lo Spazio Apollo Undici. La cultura al centro del Mediterraneo: questo è il senso genuino del 25° MedFilm Festival. È un richiamo alla cultura del bello, del giusto, dell’equo, del reciproco, del diverso, dell’accolto. Quattro i paesi focus della 25° edizione del MedFilm Festival: Tunisia, Spagna, Slovenia, Libano per un programma imponente con 94 film provenienti da 36 paesi.

Leggi di più...

Viaggio alla scoperta della Via della Seta

Sabato 2 novembre 2019 dalle 11 alle 14 presso il The Space Cinema in piazza della Repubblica, 43/45 è previsto l'evento Viaggio alla scoperta della Via della Seta con la proiezione di due documentari cinesi: Roof of the World e Xinjiang Story raccontano, attraverso immagini meravigliose, vita e tradizioni dell’Altopiano del Qinghai-Tibet e dello Xinjiang, concentrandosi sull’armonia raggiunta dagli abitanti di queste terre con la natura in cui sono immersi.

Leggi di più...

Don’t Forget to Breathe

Giovedì 24 ottobre 2019 alle ore 21 presso l'Apollo 11 in via Bixio, 80/a è prevista la proiezione in anteprima nazionale del film Don't Forget to Breathe di Martin Turk (Italia/Slovenia, 2019, 90’). Al termine della proiezione il regista e gli attori incontrano il pubblico.

Leggi di più...

I migranti non sanno nuotare… e tu?

In occasione della Giornata della memoria e della accoglienza 2019, mercoledì 9 ottobre 2019 alle ore 17.30 presso la Biblioteca Nelson Mandela in via La Spezia, 21, è previsto l'evento I migranti non sanno nuotare... e tu? Attraverso due approcci differenti, quello del sociologo formatore e navigatore, volontario di SOS Mediterranée Stefano Bertoldi, e quello dell'artista, musicista e cantastorie, Daniele Mutino, l'incontro cercherà di accompagnare i partecipanti verso un percorso di empatia rispetto alla tragedia che si sta ancora consumando a pochi passi da noi, che vede migranti  rischiare la propria vita in mare ogni giorno e morire. Non verranno date risposte ma si cercherà di intraprendere un breve percorso verso la consapevolezza del  concetto di ''alterità'', uno spaccato di realtà, razionale ed emotivo allo stesso tempo che vuole solo fornire altri punti di vista. Il dialogo tra il pubblico e i due relatori sarà poi seguito dal documentario diretto dal regista francese Jean-Paul Mari, I migranti non sanno nuotare (2016, 38’) tradotto in italiano da SOS Mediterranée Italia e girato a bordo della nave Aquarius, oggi sostituita dalla nuova nave  di soccorso della ONG Franco-Italiana-Tedesca-Svizzera, la Ocean Viking.

Leggi di più...

Liminal di Maya Watanabe

Martedì 1 ottobre 2019 dalle ore 11 nella Video Gallery del MAXXI, in via Guido Reni, 4/a l’IILA – Organizzazione Internazionale Italo-Latino Americana e l’Ambasciata del Perù in Italia presentano il video Liminal dell’artista peruviana Maya Watanabe, vincitrice del Premio Han Nefkens ArcoMadrid 2018
Alle ore 18.00, sempre nella Video Gallery, del MAXXI la Segretaria Culturale dell’IILA Rosa Jijón condurrà un artist talk con l’artista e Han Nefkens, fondatore dell’omonima fondazione olandese che supporta i videoartisti emergenti e mid-career.

Leggi di più...

I migranti non sanno nuotare… e tu?

In occasione della Giornata della memoria e della accoglienza 2019, mercoledì 9 ottobre 2019 alle ore 17.30 presso la Biblioteca Nelson Mandela in via La Spezia, 21, è previsto l'evento I migranti non sanno nuotare... e tu? Attraverso due approcci differenti, quello del sociologo formatore e navigatore, volontario di SOS Mediterranée Stefano Bertoldi, e quello dell'artista, musicista e cantastorie, Daniele Mutino, l'incontro cercherà di accompagnare i partecipanti verso un percorso di empatia rispetto alla tragedia che si sta ancora consumando a pochi passi da noi, che vede migranti  rischiare la propria vita in mare ogni giorno e morire. Non verranno date risposte ma si cercherà di intraprendere un breve percorso verso la consapevolezza del  concetto di ''alterità'', uno spaccato di realtà, razionale ed emotivo allo stesso tempo che vuole solo fornire altri punti di vista. Il dialogo tra il pubblico e i due relatori sarà poi seguito dal documentario diretto dal regista francese Jean-Paul Mari, I migranti non sanno nuotare (2016, 38’) tradotto in italiano da SOS Mediterranée Italia e girato a bordo della nave Aquarius, oggi sostituita dalla nuova nave  di soccorso della ONG Franco-Italiana-Tedesca-Svizzera, la Ocean Viking.

Leggi di più...

Meet Film Festival

Il 25 e il 26 settembre 2019, dalle ore 18 alle ore 22 presso Altrevie in via Caffaro 10 verranno proiettati i lavori finalisti del Meet Film Festival. I filmati presentati regalano uno sguardo variegato sul mondo dell’educazione, da un lato la scuola che riflette su se stessa e sulle realtà sociali in cui vivono i bambini e i ragazzi, dall’altro il mondo che riflette sui giovani, sull’importanza del loro ruolo e sulle loro possibilità (o impossibilità) di accesso all’apprendimento. Durante il Festival, inoltre, si proietteranno piccole gemme filmiche impossibili da vedere attraverso i consueti media, che narrano il vissuto di giovani, a scuola e non, in India, Bangladesh, Indonesia, Ghana, Uganda, o Europa, Argentina, USA, Australia. Alcuni dei film selezionati ci portano in realtà anche drammatiche, mostrando cosa significa per i ragazzi e ragazze affrontare il diritto alla vita e all’istruzione dentro territori investiti dalla guerra e dalla sopraffazione.

Leggi di più...

Proiezioni all’Infopoint Emergency

Martedì 1 ottobre 2019 in via IV Novembre 157/b dalle 19.30 l'Infopoint Emergency ospiterà il terzo dei cinque incontri in cui verranno proiettati due dei dieci documentari La vita agra e S'idea chi amus de sa cura, della serie PROGRAMMA ITALIA, realizzati sui progetti di Emergency in Italia, prodotti da Emergency e da Bananas Media Company per Zelig Tv, mandati in onda lo scorso inverno. Al termine della proiezione il regista Federico Greco e gli autori incontreranno il pubblico presente.

Leggi di più...

Internazionale Roma

Dall'8 al 13 ottobre 2019 presso la Sala Cinema del Palazzo delle Esposizioni, scalinata di via Milano 9 saranno proiettati i migliori documentari su attualità e diritti umani a cura di CineAgenzia per Internazionale. La rassegna dei documentari Internazionale presenta i migliori documentari d’attualità mondiale, per informare, coinvolgere e riflettere.

Leggi di più...