Roma Culture Biblioteche di Roma Roman Multietnica

8 Marzo delle Donne del Mondo | Per un’Italia e un’Europa della convivenza

Sabato 8 Marzo 2014 alle ore 16-18.30 l’Istituto Nazionale per la Salute Migranti e il Contrasto delle malattie delle povertà presenta un evento dedicato a Samia Yusuf Omar, atleta somala morta in mare sognando le Olimpiadi di Londra. Attraverso il libro di Giuseppe Catozzella Non dirmi che hai paura, verrà ripercorsa la vicenda dell'atleta somala dalle strade di Mogadiscio ai Giochi di Pechino 2008, fino a quell'ultimo fatale viaggio della speranza che l’ha portata sulle rive di Lampedusa.

Leggi di più...

Zadoc – Rassegna cinematografica

Fino al 27 marzo 2014 al Forte Fanfulla, via Fanfulla da Lodi 5, si terrà ZaDoc, una rassegna cinematografica organizzata da ZaLab in collaborazione con il circolo Arci Forte Fanfulla. Ogni settimana sarà dedicata a un tema specifico. Si parlerà di crisi e migrazioni, di ghettizzazioni e resistenze

Leggi di più...

Strane Straniere

Domenica 2 marzo 2014 alle 19, al Circolo degli Artisti, via Casilina Vecchia 42, si terrà il secondo incontro del ciclo Strane Straniere. Dall’India al Perù: storie di imprenditrici migranti a Roma, il progetto realizzato con il contributo della Provincia di Roma, che dà voce alle imprenditrici immigrate attive nella capitale. Altre cinque protagoniste di questa realtà poco nota all’opinione pubblica incontreranno i cittadini per uno scambio di storie ed esperienze. A seguire, aperitivo accompagnato da musica bengalese.

Leggi di più...

Foreign Women Cancer Care

Mercoledì 29 gennaio 2014 alle ore 10, presso il Centro Congressi Bastianelli, IRE, Istituto nazionale Tumori Regina Elena, via Fermo Ognibene 23, verrà inaugurato il Punto di Accoglienza e orientamento  allo screening e alla cura dei tumori femminili per le Donne Migranti.

Leggi di più...

Premio Melograno 2013

Sabato 14 dicembre 2013 a partire dalle ore 14 all’Auditorium della Fondazione MaXXI, via Guido Reni 4/a, si terrà la seconda edizione del Premio Melograno, organizzato dalla Fondazione Nilde Iotti per la valorizzazione delle esperienze e buone pratiche di relazione, conoscenza e convivenza tra donne italiane e “nuove italiane” . La giuria di quest’anno assegnerà il premio a due vincitrici, distintesi per l’impegno nella costruzione di esempi positivi di integrazione. Introduzione di Livia Turco e a seguire la Ministra dell'Integrazione Cècile Kyenge terrà una lectio magistralis. La cerimonia di consegna vera e propria si terrà alle 18.30 e a chiudere il concerto della Piccola Orchestra di Tor Pignattara.

Leggi di più...

Figlie dell’Iran

Venerdì 6 dicembre 2013 alle ore 17.30 presso la biblioteca Elsa Morante, via Adolfo Cozza 7 (Lido di Ostia), si terrà la presentaz. del libro Figlie dell'Iran, di Reza Olia (ouverture edizioni). Conducono Vanda Piccolomini e Roberto Ribeca. Partecipa il giornalista Sandro Sabatini. Reza Olia ha raccolto varie testimonianze dirette di donne iraniane riuscite a fuggire in Italia, in Francia e in altri Paesi, ritrovando la volontà di continuare a vivere dopo il carcere politico, le torture e le violenze di ogni genere subite in Patria.

Leggi di più...

Italiane, straniere: donne. Presentazione del Concorso Lingua Madre

Venerdì 6 dicembre 2013, alle ore 16 nell'ambito della XII Fiera Nazionale della piccola e media editoria Più Libri Più Liberi, EUR Palazzo dei Congressi, si terrà l'incontro Italiane, straniere: donne. Presentazione del Concorso Lingua Madre, con le autrici Enisa Bukvic, Tiziana Colusso, Anna Rosa Iraldo, Stephanie Kunzemann, Hu Lanbo, Claudileia Lemes Dias, Sara Zuhra Lukanic, Rahma Nur, Renata Pepicelli, Elena Ribet e Igiaba Scego. Coordina Daniela Finocchi.

Leggi di più...

Nessuna più. 40 scrittori contro il femminicidio

In occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, venerdì 29 novembre 2013 al Teatro Biblioteca Quarticciolo si terrà la presentazione di Nessuna più, una raccolta di racconti di quaranta autori e autrici ispirati a fatti di violenza realmente accaduti nel nostro paese. I proventi della vendita del libro andranno al telefono Rosa. Saranno presenti gli autori Marco Proietti Mancini, Francesca Bertuzzi, Andrea Cotti, Loredana falcone, Gaja Cenciarelli, Laura Costantini.

Leggi di più...

Donne, migrazione e competenze: un modello di Portfolio per riconoscere l’esperienza e validare le competenze

Venerdì 29 novembre 2013 alle ore 9.30 presso il Dipartimento di Scienze della Formazione dell'Università Roma Tre, Aula Volpi, Via Milazzo 11/B, si terrà il convegno Donne, migrazione e competenze: un modello di Portfolio per riconoscere l’esperienza e validare le competenze, che presenta i risultati del Progetto Transnazionale Forward (Grundtvig 2012-2013), realizzato in Austria, Finlandia, Italia, Lituania, Romania e Spagna.

Leggi di più...

Donne latinoamericane raccontano …

L’Istituto Italo-Latino Americano invita giovedì 24 ottobre 2013 alle ore 18 presso la Sala Conferenze – II piano in via Giovanni Paisiello, 24 all’incontro Donne latinoamericane raccontano …
Ne parlano: Rosa Maria Grillo, Università degli Studi di Salerno; Brigidina Gentile, scrittrice e Maria Gabriella Dionisi, Università degli Studi della Tuscia. A seguire vino d'onore.

Leggi di più...

Sportello Andos

ANDOS è un'organizzazione senza scopo di lucro, presente su tutto il territorio nazionale, impegnata nella promozione di attività volte a favorire la riabilitazione fisica, psicologica e sociale delle donne che hanno subito un intervento al seno, nonché a sensibilizzare la popolazione femminile nei confronti della prevenzione e della diagnosi precoce. ANDOS è formata da donne operatori sanitari, medici, psicologi, fisioterapisti e da donne operate e non che si sono impegnate ad approfondire la problematica e a trovare soluzioni per aiutare le donne operate al seno. E' in grado di offrire, in forma totalmente gratuita e anonima, un’ampia gamma di servizi ed attività. Il Comitato di Roma, nell'ambito del progetto Tutti i colori delle donne, ha attivato uno sportello di mediazione interculturale e linguistica dedicato alle donne immigrate e fornisce i seguenti servizi:

Leggi di più...

Counselling Interculturale per Donne e Minori Immigrati

L'associazione Mama Africa svolge Counselling Interculturale per Donne e Minori Immigrati.
L'attività ha luogo ogni giovedì dalle 16.00 alle 18.00 nei locali dell'associazione Il Grande Cocomero, via dei Marsi 77 (davanti alla facoltà di Psicologia di Roma), fino al 31 maggio 2013.
Sono previsti anche momenti di animazione‚ ricreativi‚ ludici e di integrazione tra bambini e adolescenti stranieri e italiani del progetto "Counselling Interculturale per Donne e Minori Immigrati" (progetto realizzato con con il contributo della Regione Lazio).

Leggi di più...

Guida rosa alla prevenzione

La Regione Lazio ha pubblicato una nuova guida multilingue per la prevenzione del tumore del collo dell’utero e della mammella. L’opuscolo è pubblicato in italiano, in inglese, francese, spagnolo, cinese, arabo, rumeno e tagalog ed è rivolto a tutte le donne, italiane e straniere. La guida vuole informare le donne sull'importanza cruciale dei controlli periodici. La guida fornisce i contatti delle strutture sanitarie e le indicazioni necessarie per conoscere i programmi di screening.

Leggi di più...

Orchestra del 41° parallelo

Un’orchestra di donne, un’orchestra di sole donne, che parla delle donne. Un incontro artistico al termine di un percorso formativo di una Officina Culturale. Un organico di fiati, archi, piano, contrabbasso e ritmica che esegue un repertorio di brani ispirati a culture e Paesi del 41esimo parallelo (dal Sud Italia alla Turchia, dagli Stati Uniti all’Uzbekistan, dalla Grecia all’Albania). L’Orchestra del 41esimo Parallelo è nata nell’ambito di un progetto europeo, con il sostegno della Provincia di Roma, a partire da un corso di formazione, iniziato nella primavera 2009.

Leggi di più...

Barcamp su Pari Opportunità, Donne e Migrazioni

Dare voce ai problemi e alle idee delle migranti, soprattutto di quelle che rimangono più invisibili; intessere un dialogo tra donne (ma non solo) a partire dalla loro visione della società italiana informandole sui diritti e sulle tutele nel nostro paese, il tutto in un’ottica di genere e con riferimento al tema delle Pari Opportunità nelle diverse culture. Sono questi alcuni degli obiettivi che si propone il progetto BARCAMP su Pari Opportunità, Donne e Migrazioni approvato e finanziato dal Dipartimento per le Pari Opportunità. Attraverso pagine appositamente attivate nel sito www.noidonne.org sarà stimolato il dialogo tra le migranti e le italiane - associazioni, gruppi, istituzioni o singole persone - su alcune piste tematiche quali: cittadinanza/diritti/seconde generazioni - identità e tradizioni– ‘noi e voi’: care sorelle immigrate, come ci vedete?

Leggi di più...

Zajedno

La Cooperativa Zajedno nasce dalla fusione dell’associazione Insieme Zajedno e di operatrici sociali con lo scopo di elaborare una specifica azione di sostegno all’occupabilità femminile. Dall’esperienza del Laboratorio Manufatti Donne Rom e dall’incontro di un gruppo di donne, che hanno condiviso le motivazioni, lo spirito e il modello organizzativo secondo un’ottica di genere, è nata l’idea di fondare, insieme a donne Rom, la Cooperativa Zajedno. La Cooperativa promuove azioni di rafforzamento delle competenze sociali e professionali delle donne, favorendo la creazione di opportunità di lavoro per donne rom e donne in situazione di fragilità sociale.
L’attività della Cooperativa Zajedno spazia dalla realizzazione e vendita di manufatti sartoriali, originali e unici, accessori d’abbigliamento e d’arredo, a libri tattili, a forniture per Enti Pubblici, esercizi commerciali e del privato sociale, a percorsi di una specifica formazione professionale e di inclusione sociale. 

Leggi di più...

Diritti umani e integrazione

Mercoledì 1 febbraio presso l'Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini (Aula A -Direzione sanitaria Ospedale San Camillo) Circonvallazione Gianicolense, 87 dalle ore 9 alle 13,30 si terrà il convegno Diritti umani e integrazione in occasione della Giornata Internazionale di tolleranza zero contro le mutilazioni sessuali femminili. Nel corso del Convegno verrà proiettato il film Vite in cammino realizzato nell'ambito del progetto MGF e diritti umani delle comunità migranti dall'Associazione italiana donne per lo sviluppo.
Il Centro di Riferimento Regionale contro le Mutilazioni Sessuali Femminili sito presso l'Ospedale  S. Camillo Forlanini è impegnato da anni ad eliminare questo tipo di pratica ed a prendersi  cura delle donne mutilate attraverso attività clinica , di ricerca e di   formazione del personale socio sanitario operante nei servizi sanitari del Lazio e realizzando campagne di sensibilizzazione rivolte alle comunità a rischio.

Leggi di più...

Incontrarsi: racconti di donne migranti e native

Il caffè letterario della Casa Internazionale delle Donne si propone di incoraggiare l'incontro tra migranti e native, residenti a Roma e provincia, e di dare voce alle seconde generazioni delle migrazioni, ai loro problemi di integrazione e al contempo di rapporto con la terra e la cultura di provenienza, tramite un apposito concorso, rivolto alle donne. La scadenza è fissata per sabato 31 marzo.

 

Leggi di più...