Liu Sola

Nata a Pechino nel 1955, Liu Sola vive fra la Cina e gli Stati Uniti.
All'attività di scrittrice affianca quella di musicista, dove ha fra l'altro all'attivo l'opera da camera Fantasy of the Red Queen incentrata sulla figura di Jiang Qing, la moglie di Mao Dze Dong.
In Italia sono stati pubblicati "Caos e tutto il resto" (Theoria, 1995) e "La piccola storia della grande famiglia Ji" (Einaudi, 2008).
La storia della Cina attraverso la saga della famiglia Ji.
Fondendo insieme miti, leggende, racconti fantastici, canzoni e altro, Liu Sola ci offre un grande affresco, nel quale il mondo dei vivi e quello dei morti sono in continua comunicazione, e nello stesso tempo ci propone un controcanto ai salti, alle omissioni, alle menzogne della storia ufficiale.

«Per raccontare la storia della famiglia Ji bisogna prima parlare di Dadao, la grande isola. Dadao si trova in mezzo al mare.
Nei giorni in cui cade una pioggia leggera e allo stesso tempo brilla il sole, dalla terraferma si può scorgere, anche se un po' confusamente, la sua immagine capovolta proiettata nel cielo.
Alcuni pescatori sostengono che sono necessari tre giorni di viaggio per raggiungerla, altri che ne servono cinque, altri ancora che ne basta uno. Dipende dalla direzione del vento: se non è a favore, non vi si arriva neanche navigando per un mese. Spesso è avvolta da mille strati di nebbia e chi non conosce l'approdo rischia di naufragare quando si avvicina».

Informazioni aggiuntive

  • Anno 2008
  • Autore Liu Sola