News

Si tengono nel mese di luglio due cicli di incontri di Yoga kundalini, uno dall'8 al 12 luglio e un secondo dal 15 al 19 luglio 2019, presso lo Studio di Fisioterapia, via Ballarin 7. Le lezioni si svolgeranno tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, per un totale di due ore e un quarto, dalle 18.30 alle 20.45; subito dopo è previsto un aperitivo a base di cibi e bevande prevalentemente indiane (nello specifico del Kerala, dove nasce la scienza ayurvedica).


Data inizio: 08/07/2019 - Data fine: 19/06/2019

Il 12 e il 13 luglio 2019 Summer Mela 2019 Il Festival di Arte e Cultura Indiana di Roma apre le porte ai film indiani di River to River proiettati nella rassegna all'Isola del Cinema all'Isola Tiberina. Grazie alla collaborazione con la Fondazione FIND e Kama Productions per il Festival Summer Mela 2019 a Roma verranno proiettati  due film indiani: la coinvolgente Bollywood love story Manmarziyaan di Anurag Kashyap (12 luglio, ore 21.30) e il racconto corale dal finale impensabile Three Storeys di Arjun Mukerjee (13 luglio, ore 21.30).


Data inizio: 12/07/2019 - Data fine: 13/07/2019

Giovedì 27 giugno alle 18.30, la libreria GRIOT in via di Santa Cecilia 1/a, ospita la presentazione di “Generazione senza padri. Crescere in guerra in Medio Oriente” di Gaja Pellegrini-Bettoli (2019, Castelvecchi). Insieme all’autrice parteciperà il giornalista Luigi Galluzzo.


Data inizio: 27/06/2019 - Data fine: 27/06/2019

Lunedì 1 luglio 2019 alle ore 19 nei locali dell'Istituto Giapponese di Cultura via Antonio Gramsci 74 si tiene l'evento A lezione di Kyogen. La voce, il ventaglio, il servo e il padrone di e con Norishige e Norihide Yamamoto, scuola Ōkura.


Data inizio: 01/07/2019 - Data fine: 01/07/2019

Giovedì 27 giugno 2019 a partire dalle ore 18,30 l'Accademia Filarmonica Romana, via Flaminia 118, ospita la Giornata della Cultura Iraniana, fra musica, arte e libri. Alle ore 18,30 nella Sala Affreschi, presentazione del libro E' solo voce che resta, raccolta di poesie della poetessa iraniana Forough Farrokhzad; alle ore 20 Un canto, una terra, concerti di musica tradizionale persiana e alle ore 21,30 ancora Musica della regione del Lorestan.


Data inizio: 27/06/2019 - Data fine: 27/06/2019

Martedì 25, mercoledì 26 e giovedì 27 giugno 2019 dalle 19 alle 23 si svolge il programma di Inclusiva. Stazione oltreconfine. Tre giornate di incontri, proiezioni, spettacoli di danza e teatro a cura di Rosa Filardi, Leonardo Gervasi e Michela Pasquali dell'associazione Mediterranea, in via della Nocetta 191.


Data inizio: 25/06/2019 - Data fine: 27/06/2019

Martedì 2 Luglio 2019 alle ore 21 presso Bibliothè in Via Celsa 5 l'Associazione Culture del Mondo presenta Piccoli Grandi Concerti: Musafir Duo. Musiche dalle terre tra Kurdistan fino in India con Mübin Dünen- Santoor, Ney, Voce e Rashmii V. Bhatt - Percussioni varie, Voce.


Data inizio: 02/07/2019 - Data fine: 02/07/2019

Lunedì 24 giugno 2019 alle ore 21 nella Chiesa di Sant'Ignazio di Loyola, in via del Caravita, 8a si terrà l'evento Mediterraneo Requiem – in memoria delle vittime del mare in cui verrà eseguito il Requiem di Fauré op.48 per soli, coro e pianoforte. L'evento, organizzato dal Comitato Nazionale Fondazioni Lirico Sinfoniche e dal Teatro Baretti di Torino, intende offrire alla cittadinanza un momento di raccoglimento e riflessione sulla tragedia dei migranti che quotidianamente muoiono nei nostri mari. Artisti del coro provenienti dai teatri Petruzzelli di Bari, Comunale di Bologna, Lirico di Cagliari, Maggio Musicale Fiorentino, Carlo Felice di Genova, San Carlo di Napoli, Regio di Parma, Opera di Roma, Regio di Torino, Fenice di Venezia, Arena di Verona e dall'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, con le voci soliste di Valentina Escobar e Carmelo Corrado Caruso, saranno diretti dal Maestro Fabio Biondi e accompagnati al pianoforte da Alberto Galletti. Precederanno l'esecuzione del Requiem alcune letture a cura di Davide Livermore e interpretate dalle attrici e dagli attori di Facciamolaconta. La serata sarà aperta da un’introduzione di Alessandro Gilioli e da un saluto di Alessandro Bertani, vice presidente di Emergency.


Data inizio: 24/06/2019 - Data fine: 24/06/2019

Mercoledì 19 giugno 2019, ore 18, presso la Sala conferenze dell’Accademia di Romania in Roma (Piazza José de San Martin 1), avrà luogo la presentazione del libro Non ne sapevo niente di Ernesto Berretti, nell’ambito degli incontri „I mercoledì letterari”, un progetto realizzato dall’Accademia di Romania in Roma, che si propone di promuovere scrittori romeni tradotti in italiano e pubblicati presso le case editrici italiane e opere letterarie che hanno un riferimento alla cultura romena. Il libro è stao pubblicato nel 2018 da Oltre Edizioni di Torino. Alla presentazione del volume parteciperanno:Ernesto Berretti, autore del volume; Diego Zandel, scrittore e giornalista, direttore della collana „Oltre Edizioni” della Casa Editrice Oltre di Torino e Alessandro Bisozzi, scrittore. L’incontro letterario sarà moderato da Octavian Haragoș, diplomatico dell’Ambasciata di Romania in Italia. L’evento si svolge con il patrocinio dell’Ambasciata di Romania in Italia ed è promosso dalle Biblioteche di Roma. Ingresso libero fino esaurimento posti disponibili.


Data inizio: 19/06/2019 - Data fine: 19/06/2019

Mercoledì 26 giugno 2019 dalle ore 09:30 alle 12.30 in Borgo Santo Spirito, 3, è prevista la Presentazione di Clinica del trauma nei rifugiati. Un manuale tematico, a cura di Emilio Vercillo e Maria Guerra.


Data inizio: 26/06/2019 - Data fine: 26/06/2019

Martedì 25 giugno 2019 al Teatro Hamlet in via Alberto da Giussano 13 va in scena Voci – uno spettacolo di Bharata Natyam con Srinidhi Raghavan. Ideazione e coreografie orignali di Usha Raghavan e Srinidhi Raghavan. Le Voci. Sono ovunque. A volte sono sussurrate nel vento. A volte scaturiscono dal cuore per urlare la verità. Quasi sempre ci chiamano e ci guidano lungo un sentiero, determinando il corso delle nostre vite. I personaggi ritratti nello spettacolo – un potente re, una giovane principessa, una giocosa e spensierata Gopi, un'amica gelosa – sono costantemente alla ricerca di cosa sia giusto per loro. Alcuni riescono a trovare la verità, altri cedono alla paura e scelgono un sentiero non sempre onorevole.


Data inizio: 25/06/2019 - Data fine: 25/06/2019

Nei giorni 21 e 22 giugno 2019 torna a Roma il No Border Fest, organizzato da La Città dell'Utopia, Servizio Civile Internazionale Italia e Laboratorio 53. Il festival, giunto quest’anno all’undicesima edizione, vuole essere un momento di confronto e di convivialità sul tema delle migrazioni attraverso laboratori, esposizioni, dibattiti, teatro e musica. Venerdì 21 giugno 2019, dalle 18.00 presso La Città dell’Utopia in via Valeriano 3F, il festival darà spazio al confronto Le nuove frontiere della fortezza Europa: strategie politiche, interessi e complicità nella gestione delle migrazioni - spunti ed esperienze dai confini tra Sahel, Libia e Sicilia, con la partecipazione di Amedeo Ricucci (Giornalista RAI), Costanza Spocci (giornalista freelance), Associazione Studi Giuridici sull’Immigrazione (progetti “In Limine” e “Sciabaca – Oltre il Confine”). Seguirà poi lo spettacolo di teatro delle ombre Arianna: una donna il cui nome ha attraversato secoli e frontiere ma che la storia ha voluto Tenere in ombra, a cura di Silvio Gioia. Sabato 22 giugno 2019, a partire dalle 10.00 sempre presso La Città dell’Utopia, il festival affronterà i temi dell’autodeterminazione, dell’inclusione sociale e della libertà di movimento attraverso workshop ludici e divulgativi: È ora di giocare - Il gruppo AMA di Laboratorio 53 propone un laboratorio di ludopedagogia per giocare i confini” con la collaborazione di Liscìa (previa iscrizione); “Xenia – Teatro itinerante del Gruppo Sconfinato” a cura di Laboratorio 53 (previa iscrizione).


Data inizio: 20/06/2019 - Data fine: 21/06/2019

Martedì 25 giugno 2019, alle ore 18, nella Sala Fanfani dell’IILA, verrà presentata la collana “i fili” di Edizioni Fili d’aquilone. L’incontro si svolge nell’ambito del II Congreso Internacional sobre Poéticas, che si terrà dal 24 al 26 giugno 2019 all’UnIversità Guglielmo Marconi a Roma. All’incontro prenderanno parte Alessio Brandolini (poeta, editore e traduttore), che presenta e coordina, e i tre poeti Marisa Martínez-Pérsico (Argentina), Federico Díaz-Granados (Colombia) e Felipe García Quintero (Colombia).


Data inizio: 25/06/2019 - Data fine: 25/06/2019

Dal 20 giugno al 4 settembre 2019 in Via di S. Francesco di Sales, 5 la Casa della Memoria e della Storia ospita Women, mostra fotografica di Emanuela Caso, un omaggio alle donne, ai loro diritti mai ampiamente conquistati, alle speranze, alle sofferenze e alle intime gioie che trapelano dai loro sguardi. Un reportage condotto attraverso diversi Paesi del mondo per raccontare l’universo femminile da Occidente a Oriente. Emanuela Caso in Women cattura con l’obiettivo i volti più significativi delle donne incontrate in questo viaggio. Un percorso in cui la fotografia si fa il mezzo ideale per aprire gli occhi sulla vastità del mondo che ci circonda. Nel percorso espositivo, è abbattuto lo stereotipo della perfezione femminile imposto dai mass-media in favore di una donna che valorizza la propria personalità e autostima. Il percorso di Women evidenzia una dura realtà, dice l’artista: “in ogni parte del mondo le donne vivono uno stato di insoddisfazione e modi di vita contrastanti o di incompleto benessere”.


Data inizio: 20/06/2019 - Data fine: 04/09/2019

Venerdì 14 giugno 2019 alle 18.30 in via di Santa Cecilia, 1/a GRIOT presenta il saggio di Mauro Valeri Afrofobia. Razzismi vecchi e nuovi (Fefè editore). L'autore Mauro Valeri dialogherà con l'editore Leonardo De Sanctis. Nei documenti ufficiali ONU e UE si fa sempre più uso del termine afrofobia per indicare “paura eccessiva” e avversione nei confronti di africani e afrodiscendenti. In realtà il razzismo moderno nei confronti dei neri ha origine molto antica e mutazioni recentissime. Il libro ricostruisce, attraverso un’analisi storica e sociologica, le metamorfosi del razzismo da quello schiavista a quello coloniale, da quello di Stato a quello democratico, da quello ribaltato a quello di guerra. Con particolare attenzione al razzismo italiano dal 1860 ad oggi.


Data inizio: 14/06/2019 - Data fine: 14/06/2019

Venerdì 28 giugno 2019 alle ore 18 presso Parco Ponte Nomentano in piazza Sempione nell'ambito della manifestazione IFEST - independent festival Roma è prevista la presentazione del libro La Legge del mare. Cronache dei soccorsi nel Mediterraneo (Rizzoli 2019) di Annalisa Camilli. Con l'autrice sarà presente Marco Bertotto di Medici Senza Frontiere.


Data inizio: 28/06/2019 - Data fine: 28/06/2019

Domenica 30 giugno 2018 alle 18.30 GRIOT, via di Santa Cecilia 1/a, vi racconta le ultime uscite letterarie africane per consigliarvi cosa leggere questa estate.


Data inizio: 30/06/2019 - Data fine: 30/06/2019

Dal 27 al 30 giugno 2019 alla Casa del Cinema di Roma in largo Marcello Mastroianni, 1 è prevista la dodicesima edizione della Festa del Cinema Bulgaro, dedicata, come tradizione, al meglio della produzione cinematografica bulgara: cinque film, tre documentari e una serie che il pubblico potrà conoscere assieme ai suoi protagonisti. Filo rosso della rassegna di quest’anno il tema dell’amore, nelle sue diverse declinazioni. Tutti i film verranno proiettati in lingua originale con i sottotitoli in italiano. Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Tutti i film sono anteprime assolute per il pubblico romano.


Data inizio: 27/06/2019 - Data fine: 30/06/2019

Dopo il successo della scorsa edizione, riparte #SiamoUmani di Siamo Coop, con il supporto di UNHCR e INTERSOS. L’obiettivo è creare un percorso di empowerment condiviso tra giovani rifugiati e italiani. 15 ragazzi studieranno e lavoreranno insieme, condividendo abilità, esperienze, sogni e difficoltà, per vivere un'esperienza concreta di imprenditorialità e integrazione. Appuntamento venerdì 28 giugno 2019 dalle 19,30 per l'evento di lancio nella Basilica del Sacro Cuore in via Marsala 42 ed è organizzato in concomitanza con la festa del S. Cuore.


Data inizio: 28/06/2019 - Data fine: 28/06/2019

Giovedì 27 giugno 2019 dalle ore 10 alle 13,30 presso il Teatro Villa Torlonia, via Lazzaro Spallanzani 1, si tiene una conferenza dedicata a Le migrazioni e la consapevolezza dei benefici e dei rischi. La conferenza rappresenta il momento conclusivo del progetto “Redemption Song”, realizzato in Senegal, Mali, Guinea, Burkina Faso e Niger per diffondere la consapevolezza dei rischi della migrazione irregolare. È l’occasione per condividere con le Organizzazioni della società civile, le Diaspore, le Istituzioni e le Rappresentanze diplomatiche dei cinque paesi africani, i risultati raggiunti, le buone pratiche individuate insieme alle Osc e Istituzioni locali e le raccomandazioni emerse.


Data inizio: 27/06/2019 - Data fine: 27/06/2019

Link Campus University offre tre borse di studio per cittadini extracomunitari per un master sull’immigrazione. Tema del master: governo dei flussi migratori e integrazione nella città multietnica. Link Campus University organizza un Master in "Governo dei flussi Migratori e Integrazione della città Multietnica": si tratta di un master di secondo livello‚ di durata annuale‚ che si svolge a Roma durante i fine settimana. L’Università mette a disposizione tre borse di studio per cittadini extracomunitari. Le borse di studio sono a copertura dell'intero costo del Master: è dovuta soltanto una quota di iscrizione e di conseguimento del titolo (è tutto specificato nel bando. Le informazioni si trovano cliccando qui). Domande entro il 26 giugno.


Data inizio: 21/06/2019 - Data fine: 26/06/2019

Venerdì 21 giugno 2019 alle ore 18 presso la Taverna del Mossob in via Prenestina, 109 è previsto l'evento Afro Taste Experience, degustazione fusion africano italiano, musica, arte e ecodesigner.


Data inizio: 21/06/2019 - Data fine: 21/06/2019

Venerdì 21 giugno dalle 16 alle 24 torna a Roma la Festa della Musica 2019, giunta alla sua 34ima edizione europea. Una grande manifestazione spontanea e gratuita che coinvolgerà tutti i Municipi della Capitale, dal centro alla periferia, con le esibizioni e le performance dei musicisti amatori e professionisti che hanno risposto alla Call “Facci sentire chi sei!”. Finora superati 4.300 musicisti iscritti per oltre 450 appuntamenti Online il programma delle esibizioni in strade e piazze, musei, chiese, stazioni metropolitane, mercati rionali, ospedali. Per otto ore consecutive la città sarà invasa da ogni genere musicale - dalla classica al reggae, dall’elettronica al pop, dal folk al jazz, dal blues al rock - e si festeggerà tutti insieme il solstizio d’estate suonando, ballando e cantando sia in strade e piazze sia in luoghi tradizionalmente non destinati alla musica come parchi, ville, chiese, ospedali, ASL, mercati rionali, centri commerciali, stazioni della metropolitana, università, biblioteche, musei, teatri. Diversi anche gli appuntamenti proposti dalle ambasciate straniere, dalla musica messicana, a quella romena, indiana e indonesiana.


Data inizio: 21/06/2019 - Data fine: 21/06/2019

In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, l’Archivio delle Memorie Migranti, in collaborazione con l’Archivio Diaristico Nazionale e Cefa Onlus, e con il sostegno di Intersos e Unhcr, presenta sabato 22 giugno 2019 alle ore 18.30 alla Casa Internazionale delle Donne, in via della Lungara, 19 Perchè ci riguarda, due storie di viaggi e di arrivi dall’Africa attraverso la Libia. Perchè ci riguarda è una serata di parole e di ascolto di Joy Ehikioya, nigeriana, e di Dominique Boa, ivoriano, arrivati in Italia nel 2015-2016. Entrambi sono autori di diari che verranno presentati al pubblico insieme a letture, racconti e testimonianze. Joy e Dominique sono stati finalisti nel concorso Dimmi-Diari multimediali migranti di Pieve Santo Stefano nel 2017.


Data inizio: 22/06/2019 - Data fine: 22/06/2019

Domenica 23 giugno 2019 dalle 18 continua la Musica di qualità alla Casa del Parco in Caffarella al Casale Di Vigna Cardinali in largo Tacchi Venturi con Almone Music Fest. Questa volta in scena saranno collettivi impegnati nel sociale e nella diffusione del piacere dello stare insieme attraverso la buona musica, che non ha tempo, attraversando generazioni e culture da sempre. Attraverso la guida dei M. Barbara Eramo e Stefano Saletti (Banda Ikona), il percorso del Baobab Ensemble lambisce un po’ tutte le sponde del Mediterraneo, e si cimenta in lingue, tempi e armonie destinati ad affascinare chi ascolta. Il repertorio attinge alla tradizione sefardita, araba, balcanica, iberica, italiana ed è intessuto di testi e melodie capaci di restituire in modo sorprendente e imprevisto quell’ideale del Mediterraneo come luogo d’incontro e non solo di drammi. Il Collettivo Jazz Manouche Roma è un insieme di musicisti e appassionati della musica di Django Reinhardt. un nomade, un genio della chitarra degli anni 30-50, che ha inventato uno stile unico coniugando le sonorità gitane con lo swing.


Data inizio: 23/06/2019 - Data fine: 23/06/2019

Domenica 23 giugno 2019 dalle 20 alle 22.30 in via di santa Cecilia, 1/a GRIOT vi invita al nuovo appuntamento in sostegno di HummusTown che da due anni offre a rifugiati siriani l’opportunità di cucinare e distribuire cibo delizioso in tutta Roma. Grazie alla forza di volontà della sua fondatrice, Shaza Saker, da piccolo esperimento nato dalla frustrazione di vedere tanti siriani senza un lavoro e quindi senza prospettive, adesso è una realtà viva e in espansione. Sin dall’inizio dell’iniziativa HummusTown ha aiutato più di dieci rifugiati a diventare economicamente più indipendenti e, di riflesso, più integrati nella vita romana. Attualmente ci sono sei rifugiati che lavorano come parte della squadra. L’obiettivo è aiutarli a raggiungere la massima indipendenza, essere in grado non solo di sopravvivere a Roma, ma di prosperare, crescere ed essere in grado di inviare denaro alle loro famiglie nel paese d’origine.


Data inizio: 23/06/2019 - Data fine: 23/06/2019

Mercoledì 19 giugno 2019 presso l'Associazione Stampa Estera in via dell'Umiltà, 83/c in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, si terrà la conferenza stampa di presentazione Global Trends 2018, il rapporto statistico annuale realizzato da UNHCR sui flussi di uomini, donne e bambini in fuga da guerre, persecuzioni e violazioni dei diritti umani: Yagoub Kibeida, rappresentante ECRE per il Mediterraneo e Mirvat Sayeg, studentessa universitaria. Introduce e modera Carlotta Sami, portavoce UNHCR per il Sud Europa, saluti di Roland Schilling, rappresentante regionale UNHCR per il Sud Europa. Intervengono: Luigi Maria Vignali, Direttore Generale per gli Italiani all'Estero e le Politiche Migratorie, Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione Internazionale; Caterina Boca, ufficio Politiche Migratorie e Protezione Internazionale, Caritas Italiana.  


Data inizio: 19/06/2019 - Data fine: 19/06/2019

Domenica 16 giugno 2019 presso la Città dei Ragazzi, dalle ore 12 a sera, in Largo Città dei ragazzi, 1 (uscita GRA Via della Pisana direzione regione Lazio) si terrà la II° edizione della manifestazione La Città dei Ragazzi: i suoi mestieri e i suoi sapori, evento e pic nic per sostenere le attività e i progetti della Città dei ragazzi e di Agape onlus. La Città dei Ragazzi: i suoi mestieri e i suoi sapori sarà diviso in quattro momenti: pranzo, dolce, merenda e musica dal vivo.Tante le attività e i laboratori per bambini: magia, giocoleria, attività sportive a cura del Coni Lazio, ono terapia, falconeria, arte vetro, ceramica, attività cinofile, verde didattico e tanto altro.
La giornata, che ha ottenuto il patrocinio della Regione Lazio, si concluderà con uno spettacolo musicale e di danze a partire dalle ore 18.30.


Data inizio: 16/06/2019 - Data fine: 16/06/2019

Villa Ada Roma Incontra Il Mondo e apre le porte ai diritti umani con quattro grandi convegni e sei presentazioni di libri e saggi per approfondire i temi salienti della nostra attualità con i principali protagonisti del terzo settore. Il prossimo giovedì 20 giugno 2019, in occasione di Villa Ada per la Giornata Mondiale del Rifugiato in collaborazione dell’Alto Commissariato per i Diritti Umani – UNHCR Italia - Agenzia ONU per i Rifugiati si approfondirà il tema Migranti dal salvataggio all’accoglienza. A far luce su un fenomeno oggetto di strumentalizzazioni e narrative retoriche il contributo esperto dell’ ASGI - Associazione Studi Giuridici Immigrazione e la preziosa testimonianza di Mediterranea Saving Humans. Nei giorni successivi sono previsti altri incontri sul tema. Di seguito il programma.


Data inizio: 20/06/2019 - Data fine: 20/07/2019

Si svolge venerdì 14 giugno 2019 alle ore 17 presso la Sala del Refettorio della Camera dei Deputati, via del Seminario 76, un'interessante iniziativa di Fondazione Migrantes dal titolo Le migrazioni italiane nel mondo raccontate ai ragazzi. Durante l'iniziativa verrà presentato il volume RIM JUNIOR 2018--19. Il Racconto degli Italiani nel Mondo. Interventi: da Roma Vinicio Ongini, Ministero dell’Istruzione e della Ricerca e Viviana Daloiso, Avvenire; da New York Annavaleria Guazzieri, Cav. Josephine A. Maietta, Association of Italian American Educators.


Data inizio: 14/06/2019 - Data fine: 14/06/2019
Pagina 1 di 156