Wednesday, 19 May 2004 02:00

Età di ferro

Written by
Rate this item
(0 votes)
La lunga lettera di una donna alla figlia lontana, nel Sudafrica degli anni ottanta.
La voce della protagonista, che scopre di essere giunta allo stadio terminale della sua malattia, si confonde con la voce di una terra dilaniata da un male affine, la violenza che permea il suo tessuto sociale e morale.
La lunga lettera di una donna alla figlia lontana, nel Sudafrica degli anni ottanta.
La voce della protagonista, che scopre di essere giunta allo stadio terminale della sua malattia, si confonde con la voce di una terra dilaniata da un male affine, la violenza che permea il suo tessuto sociale e morale.

Additional Info

  • Anno: 2006
  • Autore: John M. Coetzee
Read 814 times Last modified on Wednesday, 29 September 2010 17:50
More in this category: « Il maestro di Pietroburgo Slow man »