Domenica, 19 Ottobre 2008 02:00

L'isola fantastica

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Questo romanzo ritrae un popolo, quello di Capo Verde con le sue antiche credenze e tradizioni, la sua storia intrisa di magia e popolata di miti in cui vivi e morti convivono, dei e demoni consolano e tormentano l'uomo.
Tributo personale dello scrittore alla sua terra natale, il volume si apre con la morte di un uomo che darà adito al racconto di tante altre storie che si intrecceranno tra di loro.

Questo romanzo ritrae un popolo, quello di Capo Verde con le sue antiche credenze e tradizioni, la sua storia intrisa di magia e popolata di miti in cui vivi e morti convivono, dei e demoni consolano e tormentano l'uomo.
Tributo personale dello scrittore alla sua terra natale, il volume si apre con la morte di un uomo che darà adito al racconto di tante altre storie che si intrecceranno tra di loro.
Con questo romanzo l'autore lancia il suo feroce atto di accusa contro ogni falsa morale, pubblica e privata.

Informazioni aggiuntive

Letto 2081 volte Ultima modifica il Mercoledì, 02 Ottobre 2013 16:25
Altro in questa categoria: « I due fratelli