Martedì, 13 Giugno 2006 02:00

Ragazze

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il romanzo, pubblicato nel periodo più nero della dittatura militare in Brasile, è una coraggiosa testimonianza della repressione, della censura e della tortura attraverso l'educazione sentimentale, sessuale e affettiva di tre giovani amiche che provengono da diversi strati sociali e che frequentano l'università di San Paolo.

Il romanzo, pubblicato nel periodo più nero della dittatura militare in Brasile, è una coraggiosa testimonianza della repressione, della censura e della tortura attraverso l'educazione sentimentale, sessuale e affettiva di tre giovani amiche che provengono da diversi strati sociali e che frequentano l'università di San Paolo.

Informazioni aggiuntive

Letto 673 volte Ultima modifica il Mercoledì, 15 Marzo 2017 15:33
Altro in questa categoria: Le ore nude »