Friday, 02 July 2004 02:00

Topografia ideale per un’aggressione caratterizzata

Written by
Rate this item
(0 votes)
È la storia di un algerino che, abbandonato il suo paese, si ritrova a vivere una sconcertante esistenza nei dedali sotterranei della metropolitana di Parigi.
È in questo scenario carico di violenza e di disprezzo che il protagonista consuma il suo destino fino a una inevitabile morte.
Topografia ideale... è un libro amaro e provocatorio sul problema dell’immigrazione.
È la storia di un algerino che, abbandonato il suo paese, si ritrova a vivere una sconcertante esistenza nei dedali sotterranei della metropolitana di Parigi.
È in questo scenario carico di violenza e di disprezzo che il protagonista consuma il suo destino fino a una inevitabile morte.
Topografia ideale... è un libro amaro e provocatorio sul problema dell’immigrazione.

Additional Info

  • Anno: 1991
  • Autore: Rachid Boudjedra
Read 561 times Last modified on Tuesday, 11 September 2012 14:49
More in this category: « La lumaca testarda La pioggia »